-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Home » Servizi » Politiche Europee » Erogazione di una quota del contributo per successivi stati di avanzamento lavori

Erogazione di una quota del contributo per successivi stati di avanzamento lavori


Che cos'è


Il servizio consiste nell'erogazione di quote di contributo alle aziende che hanno beneficiato delle agevolazioni previste dal Patto Territoriale, in relazione allo stato di avanzamento dei lavori.

Come fare


La ditta beneficiaria presenta all'Ufficio Patti Territoriali della Provincia di Lecce la richiesta di erogazione della quota di finanziamento attraverso il relativo modulo allegato. Contestualmente presenta la documentazione tecnica e contabile che certifica l'effettiva realizzazione della parte dell'investimento per la quale richiede la quota di finanziamento.

A chi rivolgersi


Ufficio Patti Territoriali – Provincia di Lecce – Palazzo Colonna – Via Umberto I - Lecce Dirigente: Carmelo Calamia – tel. 0832 683471 e-mail: ccalamia@provincia.le.it Funzionari: Alessandro Pagliardini – tel. 0832 683437 e-mail: apagliardini@provincia.le.it; pattoagricoltura@provincia.le.it; pattomaniftturiero@provincia.le.it Renzo Paladini - tel . 0832 683438 – e mail: rpaladini@provincia.le.it; pattoagricoltura@provincia.le.it, pattomaniftturiero@provincia.le.it Consulenti esterni all'Amministrazione Provinciale: Maria Grazia Cossa tel . 0832 683439 e-mail: mgcossa@provincia.le.it Mauro Garofalo - tel . 0832 683438 e-mail: mgarofalo@provincia.le.it

Quando


Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14; il martedì dalle ore 15 alle ore 17.

Costi


Le imprese interessate non devono sostenere costi del servizio.

Cosa fa la Provincia


La Provincia di Lecce verifica la correttezza della documentazione presentata da parte della ditta, effettua un sopralluogo per accertare che l'investimento sia stato realizzato alla data della presentazione della richiesta e redige una relazione tecnica. Successivamente trasmette tutta la documentazione a Cassa Depositi e Prestiti che provvederà all'erogazione della quota di contributo.

Ulteriori informazioni


Considerata la cospicua documentazione richiesta, tra gli allegati troverete l'elenco particolareggiato dei documenti da presentare.

Allegati


- Elenco dei documenti da allegare per ottenere l'erogazione di quote sui contributi - Modulo di richiesta di erogazione della quota per stato di avanzamento lavori (allegato n. 1) - Schema per la richiesta di informazioni antimafia (allegato n. 2) - Allegato n. 4 - Allegato n. 5.

Data di compilazione


12/01/2011

Normativa di riferimento


Legge n. 488/92; Circolare del Ministero delle Attività Produttive n. 234363 del 20/11/1997; Delibera CIPE 11/11/1998; Decreto Ministeriale 01/12/1999 e successive modifiche ed integrazioni; Decisione della Commissione Europea n. 7230 del 06/09/1999; D.M. 320 del 31 luglio 2000.


Allegati


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!