-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Home » Servizi » Viabilita » Autorizzazioni e concessioni transito veicoli eccezionali

Autorizzazioni e concessioni transito veicoli eccezionali


Che cos'è


Autorizzazioni per il transito di veicoli eccezionali per trasporto di materiale non divisibile.
Il Servizio rilascia autorizzazioni per il transito dei veicoli e convogli eccezionali lungo gli itinerari delle strade Provinciali in gestione alla Provincia di Lecce. Un veicolo si considera eccezionale quando supera, nella propria configurazione di marcia, i limiti di sagoma o di massa stabiliti negli articoli 61 e 62 dello stesso Codice della Strada. Lo stesso servizio rilascia autorizzazioni anche per transiti lungo le strade comunali previo acquisizione di Nulla-Osta del Comune territorialmente competente, se trattasi di percorso misto che riguarda cioè itinerari che comprendono sia strade regionali e/o provinciali sia comunali, oppure quando il percorso richiesto interessi più comuni nell'ambito della Provincia.
Il provvedimento di autorizzazione è strettamente personale e pertanto ne è vietata la cessione a qualsiasi titolo.
Il servizio è rivolto a ditte individuali, società, enti pubblici, cittadini privati.

Come fare


I soggetti interessati al trasporto eccezionale devono presentare istanza scritta in carta resa legale corredata degli allegati di seguito indicati:
• generalità complete del richiedente (o del legale rappresentante o del funzionario responsabile);
• copia del libretto di circolazione;
• schema quotato del veicolo e del carico;
• dichiarazione di accertata percorribilità;
• ricevuta attestante il pagamento indennità di usura (se dovuta);
• ricevuta versamento per canone ricognitivo una tantum di Euro 66,84 sul c.c.p. 14554737 per spese di istruttoria e sopralluogo con indicazione della causale, intestato al Servizio Tesoreria;
• n° 1 marca da bollo da € 16,00 per ogni autorizzazione richiesta Per ottenere informazioni sui procedimenti in corso di istruttoria rivolgersi a:
Funzionario responsabile Geom. Massimo Greco recapiti: Tel. 0832.683603 - Fax 0831.683626 - e-mail: greco40@virgilio.it

A chi rivolgersi


Provincia di Lecce - Servizio Viabilità ed Espropri – via Botti, n. 1 - Lecce Responsabile del Procedimento: Dirigente del Servizio Ing. Francesco Dario Corsini Recapito telefonico: tel. 0832-683630 - fax 0832-683626 pec: viabilita@cert.provincia.le.it

Quando


Lunedì – Mercoledì – Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
Martedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Costi


I costi fissi sono rappresentati da:
• versamento di Euro 66,84 sul c.c.p. 14554737 per spese di istruttoria e sopralluogo;
• marche da bollo da euro 16,00 (n. variabile per ogni autorizzazione richiesta);
I pagamenti possono essere effettuati tramite versamento sul c.c.p. 14554737 intestato al Servizio Tesoreria.

Cosa fa la Provincia


Il termine entro il quale il procedimento deve concludersi è di giorni 60 dalla data di ricezione della domanda al Responsabile del Procedimento amministrativo, fatte salve le circostanze previste dalla legge e dal successivo capoverso.
Ove la domanda risulti incompleta il Responsabile del Procedimento formula all'interessato, entro 30 giorni dalla presentazione della documentazione, apposita richiesta di integrazione. Tale richiesta sospende il periodo entro il quale deve concludersi il procedimento amministrativo.

Normativa di riferimento


Art. 10 D.L.vo 30 aprile 1992 n° 285 (Nuovo Codice della Strada); D.P.R. 16 dicembre 1992 n° 495 (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada);
Regolamento Provinciale per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (D.C. n.12 del 22/3/2011 scaricabile nel link del portale alla voce Regolamenti).

Data di compilazione


18/5/2017


Allegati


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!