-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Home » Servizi » Trasporti e mobilitá » Imposta Provinciale di trascrizione (I.P.T.)

Imposta Provinciale di Trascrizione (I.P.T.)


Descrizione del procedimento


Il servizio si occupa della riscossione dell'imposta dovuta per la trascrizione, l'iscrizione e l'annotazione di un veicolo al Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.) dell'ACI.. Questa imposta ha sostituito l'imposta erariale di trascrizione (I.E.T.) e l'addizionale provinciale all'imposta erariale di trascrizione (A.P.I.E.T.). Sono assoggettate all'imposta in misura fissa le formalità di variazione di denominazione o ragione sociale. Il servizio è rivolto all'acquirente del veicolo interessato alle procedure di iscrizione, trascrizione o annotazione presso il P.R.A. dell'ACI. Le formalità di iscrizione riguardano: • l'iscrizione originaria o prima iscrizione di un veicolo nel P.R.A. dell'ACI (Automobile Club Italia); • l'iscrizione dell'ipoteca legale a favore del venditore o del sovventore del prezzo; • l'iscrizione dell'ipoteca convenzionale a favore di altri creditori. La Provincia di Lecce ha istituito l'imposta con apposito Regolamento che disciplina le modalità di riscossione, liquidazione, contabilizzazione e relativi controlli, così come l'applicazione delle sanzioni, e applica l'aumento del 20% sulla tariffa base.

Normativa di riferimento


D.M. 435/98; • Regolamento provinciale.

A chi rivolgersi


P.R.A. dell'ACI. Tel. 0832/282719 oppure 282730 fax. 0832/282737 Per recuperi IPT, occorre rivolgersi all'Ufficio Entrate Tributarie e Servizi Fiscali della Provincia di Lecce - Via Umberto 1° n.13 – Lecce. Responsabile : Rag.Giovanni Vetere tel: 0832/683318 fax: 0832/683486 e-mail: gvetere@provincia.le.it

Come fare


Occorre rivolgersi al P.R.A. dell'ACI.

Modulistica


///

Tempi del procedimento


Dalla data di presentazione delle domande per il pagamento dell'I.P.T.: - .n° 1 giorno se presentate c/o gli uffici dell'A.C.I.; - n° 3 giorni se presentate c/o altre Agenzie.

Strumenti di tutela per l'utente


L'utente può ricorrere contro l'avviso di accertamento e contestazione inviato dall'A.C.I. attraverso ricorso da presentare al P.R.A.

Links di riferimento


www.aci.it

Nome del soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia e modalità di attivazione di tale potere


Dott. Pantaleo ISCERI tel. 0832/683219 –isceri@provincia.le.it

Costi e modalità di pagamento


Vedi tabella allegata. E' possibile effettuare il pagamento c/o l'Agenzia A.C.I.

Risultati delle indagini di customer satisfaction.


///

Data di compilazione


31/10/2013



Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!