-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Home » Servizi » Ambiente ed energia » Iscrizione all'albo dei tecnici competenti in acustica

Iscrizione albo dei tecnici competenti in acustica


7/2/2019
Avviso ai Tecnici Competenti in Acustica


OGGETTO: PROROGA TERMINE PER L'ISCRIZIONE NELL'ELENCO NAZIONALE DEI "TECNICI COMPETENTI IN ACUSTICA" IN POSSESSO DEI REQUISITI DI CUI ALL'ART. 21 C. 5 DEL D.LGS. 42/2017

L'art. 1 comma 1143 della Legge 30 dicembre 2018, n.145 "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021" ha prorogato al 19 ottobre 2019 il termine previsto dall'art. 21 c.5 del D.Lgs 42/2017.
Si sollecitano i tecnici competenti in acustica attualmente iscritti nell'elenco regionale, che ad oggi agli atti delle amministrazioni provinciali e regionale non risultano aver presentato alcuna istanza ai sensi dell'art. 21 c.5 del D.Lgs 42/2017 e che abbiano interesse ad essere iscritti nell'elenco nazionale, a presentare entro e non oltre il giorno 19 ottobre 2019 la relativa istanza utilizzando il format scaricabile dal Portale Ambientale della Regione Puglia al link:
http://ecologia.regione.puglia.it/portal/portale_autorizzazioni_ambientali/acustica/documenti/format_art
L'istanza dovrà essere trasmessa al seguente recapito:
Regione Puglia
Sezione Autorizzazioni Ambientali
Servizio AIA-RIR
Via Gentile n.52 -70126 Bari
pec:servizio.ecoloeia@pec.rupar.puglia.it


29/8/2017
Avviso ai Tecnici Competenti in Acustica


OGGETTO: RICONOSCIMENTO DELLA QUALIFICAZIONE DI TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA (art. 21 c. 5 del D. Lgs. n. 42 del 17 febbraio 2017).


Si informa che in data 19/04/2017 è entrato in vigore il D. Lgs. n. 42 del 17 febbraio 2017 che abroga il D.P.C.M. del 31/03/1998 e apporta significative modifiche alle modalità per il riconoscimento della figura professionale di tecnico competente in acustica.
In particolare l'art. 21, c. 1, istituisce presso il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare l'elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica.
Ai sensi del combinato disposto degli artt 21, c. 5 e 25, c.4, dello stesso D.Lgs. 42/17, coloro che hanno già ottenuto la qualificazione di tecnico competente in acustica, ai sensi del previgente DPCM 31 marzo 1998, e che intendono continuare ad esercitare tale attività, possono presentare alla Regione, entro 12 mesi dall'entrata in vigore del decreto, istanza di inserimento nell'elenco di cui al comma 1.



Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!