-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Trasparenza valutazione e merito
Archivio Stagioni » Stagione Sinfonica di Primavera 2012
Stagione Sinfonica di Primavera 2012


Stagione Sinfonica di Primavera 2012

- S P O T -

Quest'anno l'usuale Stagione di Primavera dell'Orchestra Sinfonica Tito Schipa al Teatro Politeama è ricca e variegata. A cominciare dal Requiem di Cherubini che sarà eseguito il Martedì Santo dall'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, che dopo molti anni torna a collaborare con la Fondazione ICO "Tito Schipa". L'Orchestra di Bari, a sua volta, il 21 aprile ospiterà nella sua stagione il nostro terzo concerto, con una prima assoluta di Ivan Fedele e Tosca Suite, in apertura del Festival di musica contemporanea "Silenzio!". Lo stesso programma il giorno seguente farà tappa a Roma al Parco della Musica per la stagione di Roma Sinfonietta.
Sabato 14 aprile sarà a Lecce Toni Servillo nell'attesissimo spettacolo teatrale Sconcerto, uno dei più riusciti lavori del compositore romano Giorgio Battistelli, a cui la Scala ha commissionato un'opera per il 2013.
Seguirà il 4 maggio una rievocazione di Carmelo Bene nel decennale della morte, in cui si potrà riascoltare la sua voce leggendaria nell'interpretazione di Hyperion di Bruno Maderna, incisa dalla RAI di Milano nel 1981.
Il filo conduttore della stagione è comunque il 150° anniversario della nascita di Claude Debussy. Le sue composizioni, tra cui alcune di rara esecuzione, attraversano tutti i programmi sinfonici, poste a confronto con musiche di autori suoi contemporanei, da Puccini a Satie, da Frank a Saint-Saëns, da Ravel a Offenbach. Direttori ospiti, oltre ad Angelo Cavallaro con la Sinfonica di Bari, saranno Marco Lena, Luigi Piovano, presente anche come violoncello solista, e Francesco di Mauro. Giovanni Pellegrini dirigerà il concerto di chiusura con la finale del Premio nazionale delle arti 2012 per giovani cantanti lirici. Tra i solisti ospiti le cantanti Mina Yamazaki, Valentina Coladonato, Alda Caiello, il pianista Emanuele Arciuli, il flautista Roberto Fabbriciani, oltre naturalmente a Tony e Peppe Servillo e alla presenza immateriale di Carmelo Bene.


Marcello Panni
Direttore artistico e principale.


Martedì 3 aprile – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

Concerto d’apertura per la Settimana Santa

In collaborazione con la Provincia di Bari

Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari
Direttore: Angelo Cavallaro
Soprano: Mina Yamazaki
Coro: Modus Novus
Maestro del Coro: Luigi Leo


Antonio Vivaldi
Sinfonia in si minore RV169 “al Santo Sepolcro”
Antonio Vivaldi
"Gelido in ogni vena" dall’opera Farnace
Gioachino Rossini
“Inflammatus” dallo Stabat Mater
Luigi  Cherubini
Requiem in do minore per coro misto e orchestra

 

Sabato 14 aprile – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

In coproduzione con il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi e con Teatri Uniti  

Sconcerto
Teatro di Musica

Musica Giorgio Battistelli
Testo Franco Marcoaldi

Con Toni Servillo
e la partecipazione di Peppe Servillo
Direttore: Marco Lena
Regia: Toni Servillo
Costumi: Ortensia De Francesco
Suono: Daghi Rondanini
Luci: Pasquale Mari

(Prima esecuzione a Lecce)

 

Venerdì 20 aprile – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

Direttore: Marcello Panni
Soprano: Valentina Coladonato
Voce recitante: Brizio Montinaro

Erik Satie/ ClaudeDebussy

Gymnopedies n. 1 e n. 3
Claude Debussy
Trois Ballades de François Villon per voce e orchestra
(Prima esecuzione a Lecce)
Ivan Fedele
Moroloja kai Erotika per soprano e orchestra
Su testi tratti dai Canti di pianto e d'amore dell'antico Salento
di Brizio Montinaro
(prima esecuzione assoluta della versione per orchestra, commissione della Fondazione ICO)
Giacomo Puccini
Tosca Suite Sinfonica
(arrangiamento di Marcello Panni, prima esecuzione in Italia)

 

Venerdì 4 maggio – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

Concerto omaggio a Carmelo Bene (2002-2012)

In collaborazione con la RAI e con Apulia film commission.

Direttore: Marcello Panni
Voce registrata: Carmelo Bene
Flautista: Roberto Fabbriciani
Soprano: Alda Caiello

Bruno Maderna
Musica su 2 dimensioni per flauto e nastro magnetico
Claude Debussy
Syrinx per flauto solo (1912)
Roberto Vetrano
‘l mal de’ fiori per soprano e orchestra
su una poesia di Carmelo Bene,
(prima esecuzione assoluta commissione della Fondazione ICO)
Bruno Maderna
Dimensioni III per flauto e orchestra, dall’opera Hyperion
testi tratti dal romanzo omonimo di Friedrich Hölderlin
letti da Carmelo Bene (RAI 1981)

 

Venerdì 11 maggio – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

Direttore e violoncellista: Luigi Piovano
Arpa: Keti Giulietta Ritacca

Claude Debussy

Danse sacrée et danse profane per arpa e orchestra d’archi

Camille Saint-Saëns
Concerto n. 1 in la min. per violoncello e orchestra op. 33
Cesar Frank
Sinfonia in re minore

Venerdì 18 maggio – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

Direttore: Marcello Panni
Pianista: Emanuele Arciuli
Coro femminile: Apuliae Chorus
Maestro del coro: Andrea Crastolla

Claude Debussy
Prélude à l’après-midi d’un faune dal poema di S. Mallarmé
Maurice Ravel
Concerto in sol magg. per pianoforte e orchestra
Claude Debussy
Trois Nocturnes per coro femminile e orchestra
(Prima esecuzione a Lecce)
Maurice Ravel
La Valse

Venerdì 25 maggio – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

Direttore: Francesco Di Mauro
Pianista: Roberto Prosseda

Printemps Charles Gounod
Concerto per Piano-Pédalier e orchestra
(Prima esecuzione a Lecce)
Jacques Offenbach /Manuel Rosenthal
Gaité parisienne, Suite dal balletto
(Prima esecuzione a Lecce)

 

Venerdì 1 giugno – Lecce, Teatro Politeama Greco ore 21.00

In collaborazione con il Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR) e con il Conservatorio Tito Schipa di Lecce

Direttore: Giovanni Pellegrini

 

Premio Nazionale delle Arti 2012
sezione Canto Lirico

 

Concerto Finale
 


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!