-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Colpi di genio": domani al Politema Greco appuntamento con "Lacrime", spettacolo contro la violenza sulle donne

  28/10/2013

"Lacrime" è lo spettacolo di teatrodanza che andrà in scena domani, martedì 29 ottobre alle ore 20.45, a Lecce, presso il Teatro Politeama Greco, a cura della compagnia Duende.

L'iniziativa, ad ingresso libero, fa parte della rassegna itinerante di "Colpi di genio", la campagna di sensibilizzazione ed educazione per prevenire e contrastare la violenza sulle donne e sui bambini attraverso il teatro, promossa dall'assessorato provinciale alle Politiche sociali e alle Pari opportunità guidato da Filomena D'Antini Solero

Si tratta di un "racconto" sul vissuto di donne: bambine, adolescenti, spose, vittime, dove la crescita, lo stupore, la gioia, l'illusione lasciano il posto alla violenza ed al dolore; racconta anche dell'omertà di alcune donne nell'occultare la violenza subita tra le mura domestiche pur di "dimostrare" una falsa serenità che non turbi la quotidianità familiare: ma è sopratutto un inno alla forza del "rinascere" per iniziare, ancora con più forza, un migliore cammino.

Lo spettacolo, ideato dalla coreografa Enza Curto e dalla stessa interpretato con Claudia Proto e Francesca Stomeo, su musiche di Musicaos, Ravel, Pravo, Derevo, Catalano, Consoli, sarà preceduto, nella stessa giornata, alle ore 10, da un matinée gratuito per gli studenti degli Istituti d'Istruzione Superiore della provincia ed introdotto da un breve intervento dell'assessore provinciale ai Servizi sociali e Pari opportunità Filomena D'Antini Solero e della criminologa Maria Pia De Giovanni.

"Colpi di genio", che ha preso il via a luglio e proseguirà fino a marzo 2014 con rappresentazioni teatrali che toccheranno le piazze e i teatri di tutto il Salento, vede insieme 14 compagnie teatrali, selezionate con un Avviso pubblico della Provincia di Lecce: Aletheia Teatro con "Emilia se tu avessi parlato"; Teatrodanza Duende con "Lacrime"; Teatroterra Messapia con "Incontri del quarto tipo"; Recinti Te'menos con "Blackbird"; Teatro Solatia con "Si fa prima a non dire niente"; La Busacca con "Medea"; Compagnia Salvatore Della Villa con "Il Dio del male"; Chiari di Luna con "Medea, donna d'ogni tempo"; Calandra con "Voci di donne"; Asfalto Teatro con " Non bastano i fiori"; Protopapa con "L'Ancura", nell'ambito del progetto "Giù le mani da Maria"; Salento A.S.S.I. Onlus con "Solo Dio lo sa"; Neroghi con "La storia delle disobbedienti"; Koreja con "La parola padre".

Doppio il prossimo appuntamento della rassegna domenica 17 novembre a Tuglie (atrio municipio) con "Voci di donne" della Compagnia Calandra e a Taviano (auditoriun comunale "Tundo") con "La storia delle disobbedienti" della Compagnia Neroghi.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!