-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Colpi di genio": domenica a Neviano il teatro di Neroghi per dire no alla violenza su donne e bambini

  29/11/2013

Si alza nuovamente il sipario su "Colpi di genio", la rassegna teatrale itinerante ideata dall'assessorato provinciale alle Politiche sociali e alle Pari opportunità guidato da Filomena D'Antini Solero, per sensibilizzare, prevenire e contrastare la violenza sulle donne e sui bambini.

Domenica 1 dicembre, alle ore 19.30, nell'aula polifunzionale del Comune di Neviano, la Compagnia Stabile della Città di Taviano "Neroghi – Tonino Carluccio" porterà in scena "La Storia delle disobbedienti", una pièce, esempio di teatro d'orazione civile, scritta e diretta da Prisca Manco.

Sul palcoscenico si alterneranno sei artiste, Daniela Toma al pianoforte, Stefania Manco alla chitarra e alla voce, e le attrici Chiara Corina, Giulia De Giorgi, Prisca Manco. Tra le protagoniste anche una bambina di 9 anni, Nicole Olimpio, che interpreterà il doppio ruolo chiave di donna del futuro e minore, lanciando il messaggio forte e deciso "Io disobbedisco alla violenza".

La rassegna itinerante "Colpi di genio" è partita a luglio con un fitto cartellone di rappresentazioni che hanno fatto tappa in diversi Comuni del Salento. I prossimi spettacoli si terranno a partire da gennaio e fino a marzo 2014.

Le 14 compagnie teatrali, selezionate con un Avviso pubblico della Provincia di Lecce, che stanno partecipando con le proprie produzioni alla campagna di comunicazione ed educazione contro la violenza su donne e minori, sono: Teatrodanza Duende, Teatroterra Messapia, Recinti Te'menos, Teatro Solatia, La Busacca, Compagnia Salvatore Della Villa, Chiari di Luna, Calandra, Neroghi, Teatro di Ateneo, Centro Studi Protopapa, Salento A.S.S.I. Onlus e i Cantieri teatrali Koreja.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!