-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Al via da domani a Poggiardo l'XI convegno annuale sulle arti terapie dedicato alla qualita' della vita dell'anziano

  06/12/2013

Sabato 7 e domenica 8 dicembre si terrà a Poggiardo, l'XI Convegno annuale sulle Arti Terapie, promosso dall'Istituto di Arti terapie e Scienze creative di Carmiano, con il patrocinio di Provincia di Lecce, Regione Puglia, Comune di Poggiardo, e la collaborazione del Centro servizi volontariato Salento.

L'iniziativa, dedicata quest'anno a "Le arti terapie per il miglioramento della qualità della vita dell'anziano", vuole offrire una panoramica sulle possibili applicazioni delle arti terapie nei contesti che si occupano di assistenza e cura degli anziani, con un'attenzione particolare al recente riconoscimento della professione dell'arte – terapeuta. Professionisti del settore ed esperti provenienti da tutta Italia, inoltre, daranno vita ad un evento – spettacolo unico. Durante il convegno, infatti, saranno proposte, anche performance e drammatizzazioni di setting arteterapeutici, per avvicinare il pubblico ad una realtà oggi sempre più concreta e largamente diffusa.

Il Convegno si aprirà domani sabato 7 dicembre alle ore 9, nel Teatro Illiria, a Poggiardo, con i saluti della vicepresidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca, del sindaco del Comune di Poggiardo Giuseppe Colafati, dell'assessore comunale alle Politiche sociali Tiziana Micello, del consigliere regionale Saverio Congedo, del preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università del Salento Salvatore Colazzo, del direttore del Conservatorio di musica "Tito Schipa" di Lecce Salvatore Stefanelli.

Dopo la relazione introduttiva del direttore dell'Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative, presidente Artedo e musicoterapeuta Stefano Centonze, il fitto programma del convegno proseguirà con l'intervento del presidente Cepas Giancarlo Colferai (ore 10); la proiezione del cortometraggio "Le note di Melania - Musicoterapia e autismo (ore 10.30); una Lectio magistralis su "Musica e Neuroscienze" a cura della docente dell'Università del Salento, psicologa e psicoterapeuta Sara Invitto (ore 11); la relazione su "Solitudine e terza età" della counsellor, sophia-analista individuale e di gruppo Maria Grazia De Donatis (ore 11.30); una tavola rotonda clinica su "Terza età e terapie espressive: strumenti per il miglioramento della qualità della vita della persona anziana", con la partecipazione di noti esperti e professionisti del settore (ore 11.45). Alle ore 12.45 è prevista la chiusura della prima parte del convegno con la performance di danza contemporanea "Follia" a cura degli allievi dell'Accademia "Emozioni in punta di piedi" di Giugliano in Campania.

I lavori riprenderanno alle ore 14.30 con il concerto acustico live "Ad occhi chiusi" del cantautore, musicista e musicoterapeuta Roberto Caetani. Alle ore 15.30 lo psicologo e arteterapeuta Roberto Pasanisi terrà una lectio magistralis su "Essere e creatività: un modello di psicologia dell'arte e della letteratura". Alle ore 15.45 spazio alla tavola rotonda tecnica sulle arti terapie "Contesti applicativi e formazione in Arti Terapie". Alle ore 16.45, andrà in scena la performance teatrale "Le Arti Terapie: i luoghi del desiderio", a cura degli allievi della Scuola di Arti Terapie di Taranto e dell'Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano. Alle ore 17.00 una nuova tavola rotonda delle scuole Artedo dal titolo "Un anno di formazione in Arti Terapie: bilanci e prospettive". Il convegno si concluderà alle ore 18 con lo spettacolo teatrale "Il malato straordinario – E' tempo di vivere!", liberamente ispirato al "Malato immaginario" di Jean Baptiste Moliere e realizzato con i pazienti delle Comunità psichiatriche della Fondazione "Opera Beato Bartolo Longo" di Francavilla Fontana.

L'XI Convegno annuale sulle Arti Terapie proseguirà anche domenica 8 dicembre, dalle ore 9 alle ore 18, nel Palazzo della Cultura, in piazza Municipio, sempre a Poggiardo, con una serie di Laboratori pratici gratuiti di arti terapie (musicoterapia, danza movimento terapia, arteterapia plastico pittorica e dramma-teatroterapia).


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!