-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
L'Istituto "Antonacci" cerca esperti per il centro diurno dedicato ai videolesi: on line tutti gli avvisi e i moduli

  11/12/2013

L'Istituto per ciechi "Anna Antonacci" di Lecce cerca esperti in vari campi per la realizzazione di progetti in favore di videolesi con handicap aggiuntivi, come previsto dalla legge 284 del 1997. La selezione avverrà mediante valutazione dei curricula e tutti gli incarichi dureranno sei mesi.

In particolare le figure richieste sono: un pedagogista; uno psicologo; due educatori esperti nella cura della persona e nell'acquisizione dell'autonomia in ambito domestico e sociale; un assistente a bordo; un esperto nell'insegnamento della tecnica di intreccio e impagliatura; un operatore socio-sanitario; un esperto nell'insegnamento di attività motorie; un autista; un esperto di danza per la comunità; un esperto in comunicazione interpersonale per l'aumento delle capacità comunicative dei non vedenti, con conoscenza della scrittura braille; un esperto nell'insegnamento di musica e canto; un assistente sociale; esperto nell'insegnamento di attività teatrali; un esperto nell'insegnamento di tecniche di lavorazione della cartapesta e creazione di oggettistica.

Tutti i professionisti incaricati saranno impegnati nel progetto promosso dall'Istituto "Antonacci" per la realizzazione di un servizio diurno con finalità terapeutiche ed occupazionali rivolto a 25 minorati della vista affetti da handicap aggiuntivi, residenti nella provincia di Lecce.

Tra le figure professionali richieste, in particolare, il pedagogista svolgerà consulenza pedagogica individuale e di gruppo e coordinamento e progettazione delle attività educative e didattiche; lo psicologo assicurerà consulenza e sostegno psicologico individuale e di gruppo; l'assistente sociale dovrà garantire consulenza e interventi sociali in favore del singolo e del gruppo.

Gli avvisi pubblici per il conferimento degli incarichi e i moduli delle domande di partecipazione sono disponibili anche sul sito della Provincia di Lecce all'indirizzo www.provincia.le.it .

Le domande per ciascuno avviso devono essere inviate entro le ore 12 del 27 dicembre prossimo, in busta chiusa, a mezzo raccomandata (andata – ritorno), al seguente indirizzo: Istituto dei Ciechi "A. Antonacci" , Via Scipione De Summa, 1 – 73100 Lecce. In alternativa, le domande potranno essere consegnate direttamente, entro lo stesso termine, all'Ufficio Archivio e Protocollo dell'Istituto "Antonacci".

Le domande saranno esaminate da una Commissione presieduta dal presidente e due consiglieri del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto "A. Antonacci", nominati con deliberazione n. 15 del 5 dicembre 2013. La valutazione avverrà sulla base del curriculum presentato e del colloquio sostenuto dai candidati, in cui saranno verificate le competenze e le attitudini possedute dai candidati rispetto al profilo professionale da ricoprire.

L'elenco dei candidati ammessi al colloquio sarà pubblicato il 10 gennaio 2014, con l'esatta indicazione del giorno e dell'ora in cui ciascun candidato potrà presentarsi. I colloqui si svolgeranno dal 13 al 15 gennaio 2014, dalle ore 15 alle ore 19, nella sede dell'Istituto dei ciechi, in via Scipione De Summa, a Lecce.

Fondato nel lontano 1906, per iniziativa di Anna Antonacci con la cooperazione del dottore Gaetano Fiore, lo storico Istituto dei ciechi di Lecce è amministrato da un Consiglio composto da 7 membri, rinnovato per intero ogni 4 anni. Il presidente, nominato dal Consiglio provinciale, è Maurizio Antico.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!