-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Natale a Ruffano e Torre Paduli": presentati a Palazzo Adorno tutti gli eventi in programma

  17/12/2013

E' stato presentato oggi a Palazzo Adorno, a Lecce, il ricco programma di iniziative "Natale a Ruffano e Torre Paduli", organizzato dal Comune di Ruffano, con il patrocinio della Provincia di Lecce e della Fondazione Notte di San Rocco.

Ad illustrarlo sono intervenuti il sindaco del Comune di Ruffano Carlo Russo, il vicesindaco Maria Rosaria Orlando, l'assessore comunale Massimo Cantoro, il presidente del Centro anziani di Torrepaduli Donato Viva.

Gli eventi natalizi prenderanno il via il 19 dicembre prossimo e si snoderanno fino al 7 gennaio 2014, tra il centro storico di Ruffano, autentico gioiello recentemente riqualificato e noto come "il salotto del Salento", e la frazione di Torrepaduli, dove sarà allestito un suggestivo e coinvolgente presepe vivente.

Dal 19 al 22 dicembre, dalle ore 16 e fino alle ore 22, il centro antico di Ruffano sarà animato dall'evento "Natale per le vie del borgo" in cui troveranno posto sapori, musica, arte di strada, artigianato artistico. Il cuore della cittadina del Capo di Leuca, con i suoi palazzi e le sue incantevoli corti, diventerà una vetrina delle eccellenze artigianali e agroalimentari. Oltre 30 artigiani ed artisti provenienti da tutto il Salento, infatti, esporranno i loro capolavori negli immobili storici del borgo antico, lungo un percorso reso speciale da concerti, orchestre itineranti, animazioni di artisti di strada e degustazioni di piatti della tradizione salentina natalizia, dalle pittule, ai vermiceddhri con il baccalà, dai fritti ai dolci tipici.

Particolarmente intenso il programma degli eventi che ogni giorno animeranno la manifestazione: dagli artisti di strada, come trampolieri, maghi, mangiafuoco e giocolieri, che saranno sempre presenti, alla casa di Babbo Natale, in cui i bambini potranno consegnare le proprie letterine, alla musica, presente in ogni suo genere.

Questi, in particolare, gli appuntamenti in programma: giovedì 19 dicembre dalle ore 16, per le vie del centro storico di Ruffano si esibirà la Piccola orchestra di Natale; dalle ore 18 alle ore 20, in piazzetta Giangreco, concerto dei Bufos Gipsy quartet; alle ore 20.30, nel Cortile Castriota Scanderbeg, sarà la volta di Giancarlo Dell'Anna & Ard Trio.

Venerdì 20 dicembre alle ore 20.30, nel Cortile Castriota Scanderbeg, concerto di Fulvio Palese Special Quartet, guest DebbyLou. Sabato 21 dicembre alle ore 20.30, sempre nel Cortile Castriota Scanderbeg, ci sarà l'esibizione di Bossa Quartet, Luca Longo, Salvatore Circhetta, Salvatore Fedele, Valentina Negro. Infine, domenica 22 dicembre dalle ore 18 alle ore 20, in piazzetta Giangreco, concerto dei Bufos Gipsy quartet e alle ore 19.30, nella Chiesa Madre, spazio al concerto di musica sacra e natalizia.

Per gli amanti dell'arte, ogni giorno, saranno organizzate visite guidate nello splendido borgo. Dal 19 al 22 dicembre, inoltre, si potrà partecipare al concorso fotografico "Natale per le Vie del Borgo". I file delle foto scattate nel corso dell'evento dovranno essere consegnati entro le ore 17 di domenica 22 dicembre presso Casa Bortone, in piazza Nazario Sauro. La premiazione si terrà alle ore 19. Il primo classificato riceverà un targa premio.

Le viuzze del cuore antico di Torrepaduli saranno, invece, la caratteristica ambientazione del Presepe vivente che andrà in scena mercoledì 25, giovedì 26 e domenica 29 dicembre; mercoledì 1, domenica 5 e lunedì 6 gennaio 2014, dalle ore 16 alle ore 21.

Sabato 28 dicembre, a partire dalle ore 15, in piazza IV novembre a Ruffano, spazio alla solidarietà coniugata con la sostenibilità nella mostra mercato di fotografia e pittura "Con i piedi per terra". Sono previsti anche spettacoli di artisti di strada e laboratori creativi per bambini.

Sabato 4 gennaio, alle ore 16.30, nel Santuario di San Rocco, a Torrepaduli, sarà celebrata una messa in suffragio di Amedeo De Rosa, il maestro di tamburello salentino che ha fondato l'ormai celebre gruppo dei Tamburelisti di Torrepaduli. Al termine della celebrazione eucaristica, inoltre, sarà scoperta una targa in sua memoria presso la sua abitazione.

Il programma si concluderà martedì 7 gennaio con l'accoglienza a Ruffano e Torrepaduli, in occasione di uno scambio culturale Italia – Grecia, di una delegazione di 50 operatori culturali greci, tra cui i rappresentanti del Ministero della Pubblica Istruzione e del Ministero della Cultura greca. Gli ospiti, in particolare, avranno l'opportunità di conoscere due autentici gioielli storico-artistici: la cripta della Chiesa Madre di Ruffano ed il Santuario di San Rocco di Torrepaduli. All'evento parteciperanno anche i Tamburellisti di Torrepaduli.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!