-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Il giusto rapporto con il paziente nella relazione d'aiuto": domani il convegno nazionale a Galatone nel palazzo Belmonte Pignatelli

  10/01/2014

Domani, sabato 11 gennaio, alle ore 9, nel palazzo Belmonte Pignatelli a Galatone (Piazza Santissimo Crocifisso), si aprirà il convegno nazionale "Il giusto rapporto con il paziente nella relazione d'aiuto", occasione per approfondire le modalità per poter incrementare il dialogo tra le figure professionali di psichiatra, psicologo, logopedista, insegnante, educatore, operatore socio-sanitario (Oss) e l'utente.

L'evento è organizzato dalle associazioni nazionali Ossinsieme e Aperta/Mente Il mondo interno Onlus, con la collaborazione di Ossinsieme Regione Puglia e il patrocinio di Provincia di Lecce, Ambito Territoriale n. 3 di Nardò, Comune di Galatone, Comune di Seclì e Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Nicola Moccia" di Nardò. L'iniziativa è rivolta alle figure professionali per diffondere metodiche e tecniche di assistenza, riconosciute dai protocolli sanitari, che devono essere particolarmente diffuse nello svolgimento di questa tipologia di servizio tra gli operatori.

Il programma della giornata sarà aperto dagli interventi istituzionali del sindaco del Comune di Galatone Livio Nisi, dell'assessore alle Politiche sociali del Comune di Galatone Annamaria Campa, dell'assessore alle Politiche scolastiche del Comune di Galatone Giovanna Rizzo e dell'assessore ai Servizi sociali e scolastici del Comune di Seclì Concettina Bongiorno. Interverrà l'assessore alle Politiche sociali della Provincia di Lecce Filomena D'Antini Solero.

Nell'arco della giornata (chiusura prevista alle 18) si alterneranno gli interventi del presidente dell'associazione nazionale Aperta/Mente il mondo interno Onlus Giuseppina Mattiello, del presidente dell'associazione nazionale Ossinsieme Anna Riccardi, dell'assistente sociale Cinzia Ria (Programmi d'azione, obiettivi e finalità dell'associazione Ossinsieme Puglia), della sociologa Marilù Miceli (L'importanza della figura dell'operatore socio sanitario oggi), della psicologa Ilaria Filieri (La relazione operatore-paziente), dell'avvocato Anna Inguscio (Responsabilità civile e penale delle professioni di aiuto).

A seguire, nella seduta pomeridiana, parteciperanno il vicepresidente dell'associazione nazionale Aperta/Mente Domenico Murlo (Conoscere l'autismo), il neuropsichiatria infantile Alessandro Frolli (Strategie d'intervento: autismo dall'infanzia all'adolescenza), la psicologa Daniela Della Porta (La famiglia del paziente attraverso il vissuto soggettivo dei genitori e dei fratelli) e, infine, il presidente dell'Associazione pugliese spina bifida e idrocefalo (Apusbi) Domenico Innaimo (Spina Bifida: attività in ottica di autonomia), con l'intervento di Maurizio Mighali, referente Spina Bifida Lecce-Brindisi (Vivere con la Spina Bifida).

Ad introdurre e moderare gli interventi sarà Silvio Gira, responsabile nazionale rapporti per le Associazioni e coordinatore Ossinsieme Puglia.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!