-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Mostra, visite guidate, "Liberiamoci in volo" e presentazione di volumi: da domani a domenica nel Museo di storia naturale del Salento

  06/02/2014

Diverse e tutte interessanti le iniziative che l'Osservatorio faunistico della Provincia di Lecce e il Museo di storia naturale del Salento a Calimera propongono da domani a domenica: la presentazione degli otto volumi "Qualità e vocazioni faunistiche del territorio della provincia di Lecce", la mostra fotografica naturalistica "I piccoli passeriformi del Salento", il reinserimento in natura di rapaci diurni "Liberiamoci in volo" e le visite guidate del Parco faunistico.

Si parte domani, venerdì 7 febbraio, alle ore 10.30, nelle sale del Museo di Storia naturale del Salento, a Calimera (provinciale Calimera-Borgagne km 1), con la presentazione dei volumi divulgativi "Qualità e vocazioni faunistiche del territorio della provincia di Lecce".

Si tratta della presentazione dei risultati di uno studio complesso e interdisciplinare, a cui hanno partecipato numerosi esperti del settore di tutta Italia. La Provincia di Lecce, infatti, nella convinzione che, per una corretta gestione, tutela e valorizzazione del proprio territorio, non si può prescindere da una attenta analisi delle peculiarità e delle specificità del territorio stesso, ha avviato e svolto il progetto "Qualità ambientale e vocazione faunistica del territorio della provincia di Lecce" .

Gli otto volumi realizzati trattano diversi aspetti naturalistici del territorio provinciale ed hanno numerose finalità, tra le quali la possibilità di offrire, ad amministrazioni pubbliche, scuole, esperti del settore, un'opera unica nel suo genere e capace di venire incontro alla sempre maggiore richiesta di conoscenza sui temi naturalistici relativi al territorio.

Alla presentazione, riservata agli esperti di settore, ai rappresentanti delle istituzioni e alla stampa, interverranno il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, l'assessore provinciale alle Attività produttive e venatorie Salvatore Polimeno, il direttore generale della Provincia Giovanni Refolo, il Capo di Gabinetto della Provincia Luigi Mazzei, il dirigente del Servizio Ambiente Dario Corsini, il responsabile dell'Osservatorio Faunistico Antonio Corvino, il sindaco di Calimera Giuseppe Rosato, l'assessore comunale con delega al Museo Andrea Pascali.

Sabato 8 febbraio, alle ore 10.30, invece, sempre nelle sale del Museo, si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica naturalistica di Sandro Panzera "I piccoli passeriformi del Salento". La mostra è aperta nei giorni di sabato e domenica fino alle 18 e l'ingresso è gratuito.

Domenica 9 febbraio. poi, avrà luogo la IV edizione di "Liberiamoci in volo", il reinserimento in habitat naturale di alcuni rapaci diurni curati presso l'Osservatorio faunistico della Provincia di Lecce. L'appuntamento è alle ore 11.30, presso il Parco faunistico "Lu Tuzzu" del Museo di Storia naturale del Salento, ed è aperto a tutti, con ingresso gratuito.

Nelle giornate di sabato e domenica, inoltre, sarà possibile partecipare a visite guidate del Parco faunistico.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!