-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Neuroscienze Café": domani nella sala teatrino della "Bernardini" a Lecce il secondo incontro della rassegna culturale-scientifica

  21/03/2014

"Danzaterapia e autismo" è l'interessante tema al centro del secondo incontro di "Neuroscienze Café", rassegna culturale-scientifica, organizzata dall'Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano, in collaborazione con la Provincia di Lecce.

A parlarne domani, sabato 22 marzo, dalle ore 16 alle ore 19, nella sala teatrino della Biblioteca provinciale "Nicola Bernardini" (ex Convitto Palmieri), a Lecce, sarà l'educatore professionale e danzateraupeta Raffaella D'Alterio, che discorrerà sulle possibili applicazioni della danza terapia nell'universo dell'autismo, con particolare riferimento al corpo e alla sensorialità. L'incontro prevede la "drammatizzazione" di una seduta seguita da una riflessione aperta tra pubblico ed esperti.

Articolato in otto incontri, uno al mese, sempre nella sala teatrino dell'ex Convitto Palmieri, "Neuroscienze Cafè" ha preso il via lo scorso 21 febbraio. Ogni appuntamento è strutturato in modo tale da unire ad una prima fase prettamente teorica, un successivo coinvolgimento del pubblico presente. La partecipazione a tutte le attività è gratuita.

Obiettivo della rassegna, che si concluderà il 7 novembre prossimo, è informare i cittadini sulle più comuni patologie e sulle possibili applicazioni delle arti terapie come soluzioni nuove. Più in particolare, si vuole promuovere un dialogo tra esperti, provenienti da differenti ambiti (neurologi, scienziati, psichiatri, psicoterapeuti) e chi ascolta; offrire uno spazio formativo e di approfondimento su temi di interesse clinico, scientifico e sociale; migliorare le competenze professionali degli operatori della relazione d'aiuto in un'ottica di prevenzione allargata; stimolare percorsi di conoscenza personali e di arricchimento culturale anche nei confronti di fasce culturali medio-basse.

Il prossimo appuntamento della rassegna è in programma venerdì 11 aprile, dalle ore 16 alle ore 19, sempre nella sala teatrino della "Bernardini" a Lecce, con Maria Grazia De Donatis, sophianalista, psicopedagogista, counsellor in Antropologia e Psicoterapia analitica esistenziale, che terrà una relazione su "Errore e saggezza: dall'ideale di perfezione alla nostra capacità di essere umani".


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!