-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Partono domani da Alliste le "Olimpiadi dell'Amicizia 2014": via agli incontri "creativi" dedicati ai ragazzi in otto comuni salentini

  27/03/2014

Dalla musica alla scrittura creativa, passando per i giochi di una volta. Sono queste le molteplici attività all'insegna dell'amicizia, della non discriminazione e della pace, su cui si misureranno, a partire da domani, venerdì 28 marzo, migliaia di ragazze e ragazzi salentini, impegnati nelle "Olimpiadi dell'Amicizia 2014".

Promossa dai 40 Consigli Comunali dei Ragazzi (CCR), dal Comitato provinciale di Lecce dell'Unicef e dalla Provincia di Lecce, l'iniziativa, giunta alla sua terza edizione, entrerà nel vivo negli otto Comuni che hanno aderito all'organizzazione: Alliste, Corsano, Leverano, Bagnolo del Salento, Copertino, Matino, Lecce e Cutrofiano.

Le Olimpiadi si apriranno ufficialmente domani, venerdì 28 marzo, ad Alliste in Piazza S. Quintino, a partire dalle ore 9.30, con un incontro dedicato alla musica. Alla prima tappa della manifestazione parteciperanno circa 400 ragazzi degli istituti comprensivi di Alliste, Uggiano la Chiesa, Matino, Tricase, Copertino, Acquarica del Capo, Giurdignano, Melissano, Calimera, Melpignano e Corsano.

Come nelle Olimpiadi tradizionali anche in quelle dell'Amicizia sono rappresentati i 5 cerchi che, in questo caso, simboleggiano 5 diverse modalità di partecipazione gioiosa, attiva e creativa dei giovani. Le cinque attività su cui i ragazzi si "sfideranno" amichevolmente, senza alcuna forma reale di competizione, saranno (dalle ore 9 in poi): il 29 marzo a Corsano, in Piazza S. Biagio (scrittura creativa); l'1 aprile a Leverano, in Piazza Roma - centro storico (grafica creativa), il 4 aprile a Bagnolo del Salento, in Piazza S. Giorgio (giochi); il 5 aprile a Copertino nel Castello (musica); il 7 aprile a Matino, in Piazza S. Giorgio (orienteering); l'8 aprile a Lecce nel Chiostro dei Teatini (scrittura creativa); il 9 aprile a Cutrofiano presso il parco "Falcone–Borsellino" (grafica creativa).

Le Olimpiadi dell'Amicizia sono un'occasione unica di incontro per ragazze e ragazzi di 44 Comuni del Salento in otto diversi paesi del territorio provinciale. Nelle passate edizioni migliaia di giovani hanno partecipato alle attività (giochi e prove di scrittura e grafica creativa, musica e orienteering), organizzate seguendo il filo conduttore dell'amicizia, intesa in tutte le sue declinazioni e sfumature, della non discriminazione e della pace.

A conclusione delle Olimpiadi, il 30 aprile prossimo, nel Castello di Otranto, si terrà una grande manifestazione finale con la partecipazione di tutti i Consigli comunali dei ragazzi degli otto Comuni organizzatori delle Olimpiadi e del presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone che, insieme al presidente nazionale dell'Unicef Giacomo Guerriera, consegnerà i premi.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!