-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Comunicare il Salento": oggi a Palazzo Adorno la presentazione dei seminari dedicati alle aziende Salento d'amare

  29/03/2011

Anche quest'anno l'assessorato al Turismo e Marketing territoriale della Provincia di Lecce, in collaborazione con FormApulia, organizza una serie di seminari itineranti dedicati agli operatori delle aziende concessionarie del marchio d'Area "Salento d'amare" ed aperto anche alle altre imprese salentine della filiera.

E' stato presentato oggi, a Palazzo Adorno, il ciclo di seminari "Comunicare il Salento". Alla presentazione sono intervenuti Francesco Pacella, assessore provinciale al Turismo e Marketing territoriale, Antonio Rizzo, dirigente Servizio Turismo e Marketing territoriale della Provincia e Bice Fiore, amministratore unico di FormApulia.

L'evento "Comunicare il Salento", che la Provincia di Lecce offre al territorio per promuovere lo sviluppo, riflettere su strategie innovative finalizzate ad ottimizzare le potenzialità turistiche del Salento e la fattibilità del business, è organizzato e coordinato da FormApulia, società di formazione e consulenza, presente su Lecce con una esperienza decennale di formazione manageriale e consulenza nell'ambito turistico. La partecipazione ai seminari è gratuita.

"L'idea di avviare questi seminari di approfondimento nasce dalla necessità che il turismo ha di pensare a dinamiche nuove per affrontare la competizione globale. Il Salento, che ha nel turismo una delle sue attività economiche primarie, deve poter disporre di operatori che siano qualificati da un punto di vista professionale e che siano capaci di fidelizzare i turisti che vengono nel nostro territorio. Questo obiettivo possiamo perseguirlo puntando su una forte e significativa professionalizzazione. Il percorso formativo itinerante che abbiamo previsto è stato concordato con Formapulia sentendo quelle che sono i reali bisogni delle nostre strutture ricettive. Si tratta di un calendario ricco di appuntamenti, che spazia dallo studio degli strumenti di promozione all'analisi di modelli di turismo sostenibile, per arrivare alla comunicazione sul web. La valenza dei relatori permetterà uno scambio interessante di esperienze che sicuramente consentiranno una crescita significativa dei nostri operatori turistici e dell'indotto economico in generale", ha dichiarato in conferenza stampa Francesco Pacella.

"E' l'occasione per conoscere il territorio ma anche per focalizzare l'attenzione sulle opportunità che con il marketing il nostro Salento può cogliere. Oggi ci troviamo dinanzi alla necessità di promo-commercializzare il nostro Salento. Attraverso questi sei appuntamenti, che si svilupperanno dal 4 aprile al 24 maggio, avremo dei momenti di riflessione da cui partire per definire le future strategie di sviluppo del nostro turismo", ha dichiarato il dirigente del Servizio Turismo e Marketing territoriale della Provincia Antonio Rizzo.

"Un progetto, riformulato e rivisitato nella sua articolazione, fortemente voluto dallo stesso Assessorato, che ben si colloca in uno scenario dinamico e competitivo, dove accoglienza, ospitalità, efficienza ed organizzazione sono i valori fondamentali per ottenere un equilibrio virtuoso tra innovazione, creatività e valori della tradizione del sistema turistico del Salento, consapevoli che il capitale umano è elemento fondamentale per sostenere strategie nuove in grado di affrontare la competizione a livello globale", ha dichiarato Bice Fiore, amministratore unico di FormApulia.

Nel primo incontro, che si terrà il 4 aprile, dalle ore 15.30 alle 19.30, presso la sala sonsiliare di Palazzo dei Celestini a Lecce, si parlerà di "Marketing Territoriale e di Prodotto: dalla promozione alla promo-commerciliazzazione". Relazioneranno Joseph Ejarque, amministratore delegato FourTourism s.r.l. Torino e presidente dell'Aipmt (Associazione Italiana Professionisti e Manager del Turismo) e Antonio Rizzo, dirigente Turismo e Marketing Territoriale della Provincia di Lecce.

Gli incontri proseguiranno e si svolgeranno presso alcune strutture ricettive del territorio quali l'Hotel Masseria Appidè (14 aprile) a Corigliano d'Otranto, il Robinson Club Apulia (27 aprile) ad Ugento, I Basiliani Resort Hotel & SPA (5 maggio) a Otranto, l'Hotel Porto Selvaggio (19 maggio) a Nardò, ed infine l'Art Hotel (24 maggio) a Lecce. In tali contesti si parlerà di Turismo enogastronomico: strumenti operativi e strategie di valorizzazione delle produzioni tipiche e dei beni enogastronomici del territorio; la sostenibilità come nuova leva di business nel turismo; l'arte della vendita e il revenue management; web marketing: come costruire un sito internet di successo; esigenze aziendali ed esigenze di territorio: le possibili strategie di marketing.

Grande attesa per la presenza di Josep Ejarque, per la prima volta nel Salento, considerato uno dei maggiori protagonisti del settore turistico a livello nazionale ed internazionale: già responsabile di Marketing e Comunicazione dell'Ente del Turismo della Catalogna e Barcellona per oltre un decennio, ha lavorato in Torino come direttore dell'Ente Turismo Torino, soggetto responsabile del Destination Management e Marketing della città di Torino e con responsabilità nell' organizzazione dei XX Giochi Olimpici Invernali del 2006. In seguito è stato direttore generale dell'Agenzia Regionale per il Turismo del Friuli Venezia Giulia. Oggi è presidente della Four Tourism, società di consulenza specializzata in management e marketing turistico delle destinazioni turistiche.

Altri eccellenti relatori ed esperti si alterneranno nelle giornate successive: Magda Antonioli Corigliano, professore associato di Economia e Coordinatore del Met (Master in Economia del Turismo) presso l'Università Bocconi di Milano; Amedeo Maizza, professore Ordinario in "Economia e Gestione delle imprese" presso la Facoltà di Economia dell'Università del Salento dove è Presidente del corso di laurea magistrale in "Gestione delle attività turistiche e culturali"; Carmine Lamanna, unit manager Dnv Italia s.r.l Milano.; Antonio L. Deperte, docente di Revenue management – global distribution system internet pricing e regional director of revenue management per l'Italia, Malta ed i Balcani; Andrea Delfini, presidente di Blastness s.r.l., La Spezia, società che fornisce alle strutture alberghiere sistemi, servizi, formazione e consulenza per Crs (booking engine, channel manager e rate checker integrati), Gds, e Web (siti internet, mailing, web marketing); Sabrina Pesarini, esperta di web marketing-FourTourism s.r.l., Torino; Francesca Imperiale, Università del Salento, Lecce,e Antonio Cordella, coordinatore e referente tecnico della "Rete pubblico-privata per lo sviluppo turistico integrato del territorio" salentino, entrambi consulenti per la costituzione del Sistema Turistico Territoriale "Salento". Porteranno, inoltre, le proprie testimonianze Francesca Angelozzi, di Salentoweb.tv e Gigi Perrone, presidente dell'associazione Cuochi Salentini.


Allegati

  Link_1 calendario seminari aggiornato.pdf

  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!