-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Cyberbullismo e insidie del web": domani il terzo e ultimo incontro del corso della Provincia per operatori sociali

  02/07/2014

Domani, giovedì 3 luglio, dalle ore 9 alle ore 14, nella sala conferenze della sede della Provincia di Lecce di via Botti, è in programma l'incontro di chiusura del corso "Modelli, metodologie e strumenti per la prevenzione e il contrasto alla navigazione on line a rischio: cyberbullismo e insidie del web", promosso dall'assessorato alle Politiche sociali e Pari opportunità della Provincia di Lecce.

L'iniziativa rientra nel Piano formativo "Welfare e qualità sociale del territorio: un percorso continuo di aggiornamento e confronto", realizzato dalla Provincia di Lecce e cofinanziato dalla Regione Puglia.

Due gli interventi previsti: della psicologa, Unità Minori e nuovi media, Save the Children Italia Silvia Allegro ("Minori e nuovi Media: opportunità e rischi nel mondo virtuale") e della psicologa psicoterapeuta, consigliere Cismai (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l'Abuso dell'Infanzia), responsabile Servizio psicologia "Progetto Giada", Azienda ospedaliero universitaria Policlinico di Bari Maria Grazia Foschino ("Il fenomeno dell'abuso sessuale sui minori attraverso i nuovi media").

Rivolto a 100 operatori sociali pubblici e privati, il percorso formativo dedicato alla navigazione on line a rischio e, in particolare, al fenomeno del cosiddetto cyberbullismo, è stato articolato in tre giornate, per una durata complessiva di 15 ore. Ad aprire il corso nell'aula consiliare di Palazzo dei Celestini, il 20 giugno scorso, il noto psichiatra Alessandro Meluzzi che, in un lungo e appassionato intervento, ha affrontato il tema "Adolescenza e disturbi di personalità: vittime e carnefici".



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!