-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"I Castelli del gusto" domani ad Acaya. Visitabili anche le mostre "Roca nel Mediterraneo", "Approdi" e "Indians"

  12/09/2014

Il Castello di Acaya, accanto all'attività espositiva, continua a proporre iniziative culturali e di spettacolo che ne hanno fatto uno dei riferimenti del panorama culturale regionale.

Il prossimo appuntamento sarà domani, sabato 13 settembre, con l'evento "I Castelli del gusto". Spettacolo ed Enogastronomia nei Castelli di Puglia. L'iniziativa, promossa da Regione Puglia (Assessorato all'Agricoltura), con il Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con la Provincia di Lecce e l'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce, interesserà oltre a quello di Acaya, anche i Castelli di Grottaglie, Conversano e Manfredonia.

Ospite d'eccezione della serata sarà il cantante Pino Ingrosso con il concerto "Serenate Sincere". Ad accompagnare Ingrosso saranno Nando Di Modugno e Salvatore Casaluce alla chitarra classica, Roberto Gemma alla fisarmonica, Roberto Cavallo al contrabasso, Daniela Guercia, cori e colori percussivi.

Nel contesto della serata, l'associazione "Masserie didattiche" organizzerà stand gastronomici con i prodotti di eccellenza della produzione regionale.

L'ingresso alla manifestazione è gratuito.

Inoltre, Acaya accoglierà il pubblico della serata con esposizioni ancora in corso. Prima fra tutte, la mostra di archeologia "Roca nel Mediterraneo" che espone al piano primo del Castello, fino al 26 gennaio 2015, gli straordinari reperti degli scavi di Roca Vecchia.

Al piano terra, invece, è possibile visitare, sino al prossimo 30 settembre, due interessanti mostre di arte contemporanea: "Approdi" di Eva Caridi e Bogumil Ksiazek, e "Indians" di Miki Carone.

Proprio con riferimento all'attività espositiva del castello di Acaya, l'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce sottolinea il rilevante incremento dei visitatori. Al 30 agosto 2014, rispetto allo stesso giorno del 2013, l'aumento in percentuale dei biglietti staccati è stato del 20 per cento, per un totale di 7.500 visitatori paganti.

La vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca sottolinea il successo della gestione di Acaya, evidenziando che, "pur trattandosi di uno spazio decentrato rispetto alle località toccate dai grandi flussi turistici e proponendo una programmazione non facile e di grande rigore culturale, il nostro Castello riesce a proporsi come uno degli spazi espositivi più visitati della provincia".



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!