-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Bibliopride 2014", giornata nazionale delle biblioteche: si parte da Lecce con la grande "festa" inaugurale

  02/10/2014

Una grande "festa" con la partecipazione di numerosi artisti, giornalisti, scrittori, musicisti ed esponenti delle istituzioni aprirà a Lecce "Bibliopride 2014".

Quest'anno, infatti, la giornata inaugurale della terza edizione della Giornata Nazionale delle Biblioteche, promossa dall'AIB Associazione Italiana Biblioteche, si svolgerà proprio nel capoluogo salentino, con una lunga e variegata serie di iniziative. Nelle scorse due edizioni le città protagoniste sono state Napoli e Firenze.

L'apertura sarà sabato 4 ottobre, mentre le iniziative proseguiranno fino a venerdì 31 ottobre, in Puglia e in tutta Italia, con eventi che vanno tutti nella stessa direzione: porre l'accento sul valore aggiunto prodotto dal sistema bibliotecario nazionale per la crescita culturale, economica e sociale del Paese.

Sabato 4 ottobre, a Lecce, si parte dal MUST, alle ore 9.30, con un workshop dedicato a "Sinergie tra musei, archivi, biblioteche: profili di buone pratiche e problematiche gestionali per la valorizzazione del patrimonio culturale". Coordina Stefano Parise, con interventi di Antonella De Lucia, Emanuela Guidoboni, Alessandro Laporta, Tommaso Paiano, Rino Carrieri, Medica Assunta Orlando, Saverio Pansini.

A seguire, dalle ore 12 alle ore 13.30, presso la Biblioteca Provinciale N. Bernardini – Ex Convitto Palmieri, piazzetta Carducci, a Lecce, ci sarà l'incontro promosso dal Centro per il Libro e per la Lettura intitolato "I bambini e la lettura: il progetto In Vitro a Lecce", del quale la Provincia di Lecce è partner. Sono previsti gli interventi di Flavia Cristiano, Milena Tancredi, Valeria Dell'Anna, Giuseppe Bartorilla, Vincenzo Santoro.

Alle 15 l'appuntamento è presso la Sala Teodoro Pellegrino – Biblioteca Interfacoltà "Teodoro Pellegrino" dell'Università del Salento presso l'edificio "Studium 2000", per discutere della campagna europea "The right to e-read – Lettura digitale in biblioteca: legalizziamola!", proiezione di un video di Vincent Bonnet, direttore generale di EBLIDA, interventi di Paul Gabriel Weston, Aldo Pirola, Rosa Maiello.

A partire dalle 17.30, presso la Biblioteca Provinciale N. Bernardini – Ex Convitto Palmieri, piazzetta Carducci, a Lecce, inizierà la kermesse "Le biblioteche hanno valore sociale: testimonianze istituzionali e del mondo della cultura", che si aprirà con la proiezione di un videomessaggio del giornalista, scrittore e conduttore televisivo Corrado Augias, testimone ufficiale di "BiblioPride 2014".

A seguire interverranno Paolo Perrone, sindaco di Lecce, Onofrio Introna, presidente del Consiglio regionale della Puglia, Angela Barbanente, vicepresidente e assessore Beni Culturali della Regione Puglia.

Sono inoltre previste le testimonianze di: Airan Berg, Nuccio Ordine, Cecilia Mangini, Luciano Canfora, Giuliano Volpe, Lino Angiuli, Guido Oldani, Luciana Castellina, Giuliano Montaldo, Costanza Quattriglio, Raffaele Nigro, Edoardo Winspeare, Luigi Mangia, Ada Fiore, Luisa Ruggio, Sergio Blasi, Maurizio Guagnano, Maria Pia Romano, Alberto Colangiulo, Lara Savoia, Tiziana Cazzato, Fabiana Renzo, Eugenio Barba, Franco Ungaro, Pierluigi Mele, Piero Rapanà, Andrea de Simeis, Giovane orchestra del Salento e altri esponenti del mondo delle istituzioni, dello spettacolo, delle arti, delle lettere, gruppi di utenti ed esperienze di piccole e curiose biblioteche.

A seguire performance artistiche a sostegno della cultura e delle biblioteche: "Letture al buio": Luigi Mangia recita, leggendo in Braille, poesie di Vittorio Bodini in occasione del centenario della nascita del poeta; "Nobili e porci libri", monologo di e con Michele Santeramo; "La maldicenza di Temistocle de Vitis" - tela teatrale, compagnia Corte dei Miracoli, regia Fabrizio Saccomanno; Suoni e voci del Salento per la cultura e le biblioteche: Testimonial speciale per "BiblioPride 2014": Nandu Popu dei Sud Sound System e altri illustri esponenti del repertorio musicale salentino: Carolina Bubbico, Cesco (Après La Classe), Anna Cinzia Villani, Alessia Tondo, Antonio Castrignanò, Orchestra di via Leuca, Crifiu.

Inoltre per tutta la giornata, presso la Biblioteca Provinciale "N. Bernardini" (Ex Convitto Palmieri, in piazzetta Carducci, a Lecce) sarà presente il gruppo di lettori volontari della Biblioteca Comunale di Cavallino per la promozione del progetto Nati Per Leggere, con letture ad alta voce e formazione per gli adulti.

Aggiornamenti e programma completo su www.bibliopride.it.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!