-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Energia amica e solidale: il 2 aprile a Corigliano d'Otranto il workshop sull'impiego delle fonti rinnovabili

  31/03/2015

Giovedì 2 aprile, a partire dalle ore 9.30, nel Castello de' Monti a Corigliano d'Otranto, si terrà il workshop "Energia amica e solidale", promosso dal Gruppo di Acquisto Solidale Fotovoltaico (GASF) di Cursi, con il contributo della Provincia di Lecce e la collaborazione dei Comuni di Corigliano d'Otranto e Cursi, della CNA di Lecce, di Italia Nostra – sezione Sud Salento, dell'Istituto di istruzione secondaria superiore "Egidio Lanoce" di Maglie, di CMG Solari e del Consorzio Kyoto Fisso.

Presentata nei giorni scorsi a Palazzo Adorno a Lecce, l'iniziativa rientra nel più ampio programma di diffusione delle buone pratiche di pianificazione energetica e delle nuove tecnologie che fanno ricorso alle fonti rinnovabili, avviato nel 2010 dal GASF. Dopo le luci e le ombre degli anni passati legati alla disseminazione di impianti eolici e fotovoltaici, l'obiettivo è aprire una nuova fase dello scenario energetico che porterà al nuovo modello della generazione distribuita.

Il Gruppo di Cursi, associazione senza fini di lucro nata per diffondere una corretta cultura energetica, ha all'attivo la realizzazione di un centinaio di impianti fotovoltaici di piccola taglia presso alcuni Comuni salentini e per il carattere innovativo di gestione "dal basso" delle procedure è stata invitata a relazionare alla Fiera SolarExpo di Verona.

Il workshop "Energia amica e solidale" è diviso in due sessioni, la prima (ore 9.30 - 13.30) verterà sul tema "La pianificazione negli Enti locali. Il controllo delle scelte energetiche"; la seconda (ore 15.30 - 18.30) ruoterà intorno al tema "I nuovi modelli di generazione distribuita. La casa autonoma". In scaletta sono previsti gli interventi di illustri esperti del settore. Il seminario è rivolto ad un'ampia platea, dagli amministratori locali, ai tecnici, agli operatori ai produttori – consumatori.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!