-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Invecchiare con il cancro: al via domani alle Cantelmo a Lecce il VI Congresso di Oncologia Geriatrica Salentina

  07/05/2015

Oltre 50 oncologi, tra cui Ludovico Balducci del Moffit Cancer Center della Florida, a confronto nel VI Congresso di Oncologia Geriatrica Salentina dal titolo "Aging with Cancer", che si aprirà domani, venerdì 8 maggio alle ore 8.30, e proseguirà sabato 9 maggio, nelle Officine Cantelmo, a Lecce.

L'evento è organizzato con il patrocinio della Provincia di Lecce, della Regione Puglia, del Comune di Lecce, dell'Ordine dei medici della provincia di Lecce, del GioGer (Gruppo italiano Oncologia Geriatrica) dell'AIOM (Associazione italiana di oncologia medica), del GOIM (Gruppo oncologico dell'Italia meridionale), dell'Università del Salento dell'IPASVI e dell'associazione "La Chiave d'Argento".

Coordinatrici del Congresso, rivolto a medici oncologi e a tutti i medici, chirurghi ed operatori sanitari, che nel loro quotidiano si occupano anche di pazienti anziani, sono la responsabile della Struttura Semplice di Oncologia Geriatrica dell'Unità Operativa di Oncologia dell'Ospedale Vito Fazzi di Lecce Silvana Leo e l'oncologa della stessa struttura ospedaliera Caterina Accettura.

Durante i lavori porteranno il loro contributo medici esperti nell'ambito dell'Oncologia Geriatrica che operano in campo nazionale, tra cui Lazzaro Repetto, Dario Cova, Lucia Fratino, Bruno Castagneto, Giuseppe Colloca, Rodolfo Mattioli, Antonio Rossi, ed internazionale, come Ludovico Balducci del Moffit Cancer Center di Tampa negli Stati Uniti. Balducci interverrà nelle due giornate congressuali con due letture magistrali: "La gestione della complessità: al di là dei trials clinici" e "Anemia e invecchiamento dell'ematopoiesi". Di grande attualità il tema scelto per il congresso "Aging with Cancer" cioè "Invecchiare con il cancro". Gli effetti congiunti dell'invecchiamento della popolazione e dell'aumento delle diagnosi di tumori nell'anziano e delle possibilità terapeutiche, infatti, impongono una maggiore riflessione sulle modalità e sugli strumenti da impiegare.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!