-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Aggiornamenti in diabetologia ed endocrinologia pediatrica: da domani a Lecce esperti a confronto su tutte le novità per diagnosi e terapie

  28/05/2015

Riflettori puntati su tutte le principali novità per la diagnosi e la cura del diabete e di altre patologie endocrine che colpiscono i bambini. E' dedicato agli "Aggiornamenti in diabetologia ed endocrinologia pediatrica", infatti, il congresso medico in programma domani, venerdì 29 e sabato 30 maggio, presso l'hotel Hilton Garden Inn, a Lecce.

La due giorni di studio, che vedrà la partecipazione di alcuni dei più importanti ricercatori nel campo provenienti da tutta Italia, è organizzata dal responsabile dell'ambulatorio di Endocrinologia pediatrica dell'Ospedale Sacro Cuore di Gesù di Gallipoli, Nicola Corciulo e dalla responsabile dell'ambulatorio di Diabetologia ed Endocrinologia pediatrica della Divisione di Pediatria dell'Ospedale "Ferrari" di Casarano, Giuliana Cardinale.

L'evento ha il patrocinio della Provincia di Lecce, della Società italiana di Endocrinologia e Diabetologia pediatrica, della Federazione italiana medici pediatri, della Asl di Lecce e dell'Ordine dei medici della Provincia di Lecce. Presidente del congresso, che costituirà un'importante occasione di aggiornamento per medici ed infermieri, è il professore Luciano Cavallo.

Incentrata sulla Diabetologia pediatrica e suddivisa in due sessioni, la prima giornata di studio si aprirà domani, venerdì 29 maggio, alle ore 14.30, con il saluto delle autorità e la presentazione degli obiettivi formativi a cura dei responsabili scientifici del congresso Giuliana Cardinale e Nicola Corciulo.

Tra gli interventi quelli di Maurizio Delvecchio (Bari) "Trent'anni dopo il DCCT", di Sonia Toni (Firenze) "Il diabete tra presente e futuro", di Valentino Cherubini (Ancona) "L'educazione terapeutica nel diabete tipo I", di Stefano Zucchini (Bologna) ed Elvira Piccino (Bari) su "Le altre forme di diabete".

Questa sessione sarà anche un momento d'incontro tra i pazienti, le loro famiglie ed i maggiori esperti del settore. Al termine della seconda sessione e della discussione, alle ore 18.20, si svolgerà la Tavola rotonda sugli aspetti gestionali del diabete in età pediatrica e su alcuni aspetti della vita sociale dei pazienti con gli interventi della vicepresidente AGDI Marina Scorrano ("Diabete a scuola"), del presidente APDS Francesco Medina ("Il ruolo delle associazioni") e di Clara Zecchino ("Campi scuola per ragazzi con diabete: sono utili o no? Esperienze dirette"). In chiusura sarà presentato il libro "Il mio mare ha l'acqua dolce" scritto dalla campionessa di nuoto Monica Priore, diabetica dall'infanzia, atleta il cui impegno quotidiano nello sport risulta essere una straordinaria testimonianza dell'importanza dell'attività fisica nella vita delle persone, diabetiche e non.

La seconda ed ultima giornata di studio, articolata in tre sessioni, sarà dedicata, invece, all'Endocrinologia in pediatria e prenderà il via sabato 30 maggio alle ore 8.30 per concludersi alle ore 16.30. Al centro dei numerosi interventi previsti gli argomenti emergenti negli ultimi anni e le novità nella diagnosi e terapia delle principali patologie endocrine dell'infanzia.

In particolare, nella prima sessione, moderata da Roberto Negro e Leopoldo Ruggiero dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, sono in programma le relazioni di Graziano Cesaretti (Pisa) su "La carenza di iodio in età pediatrica", di Mauro Bozzola (Pavia) su "Il bambino con bassa statura: approccio clinico", di Sandro Loche (Cagliari) "La terapia come ormone della crescita: lo stato dell'arte", di Lorenzo Iughetti (Modena) su "Le dislipidemie in età evolutiva".

La seconda sessione, invece, verterà su altri aspetti dei problemi endocrinologici in età evolutiva, con i contributi di Marco Cappa (Roma), Luciano Cavallo (Bari), Sergio Bernasconi (Parma). La terza ed ultima sessione sarà moderata da Sabino Pesce (Bari) e da Assunta Tornesello, responsabile del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'Ospedale Vito Fazzi di Lecce, e punterà l'attenzione sui problemi in età adolescenziale con Maria Felicia Faienza (Bari), Aurora Rossodivita (Roma) e Barbara Predieri (Modena).


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!