-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"La gestione dei conflitti familiari": il presidente Gabellone e l'assessore D'Antini inaugurano il corso per operatori del welfare

  20/06/2011

Domani, martedì 21 giugno, alle ore 9, nella la Sala Conferenze della sede della Provincia di Lecce in via Botti, il presidente Antonio Gabellone e l'assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità Filomena D'Antini Solero e il dirigente del Servizio Politiche Sociali e di Parità Gilberto Selleri, daranno avvio al Corso "La gestione dei conflitti familiari".

L'iniziativa rientra nell'ambito del Piano Formativo "Welfare e qualità sociale del territorio: un percorso continuo di aggiornamento e confronto", organizzato dalla Provincia di Lecce, Assessorato alle Politiche Sociali e Pari Opportunità.

Il corso, rivolto agli operatori del welfare territoriale pubblico e privato, vedrà in aula docenti provenienti dal mondo accademico, dagli ordini professionali, dalla dirigenza pubblica e privata e conta la presenza di oltre 100 partecipanti.

La durata complessiva è di 100 ore e gli incontri termineranno il 29 novembre. Verranno affrontate le principali tematiche del settore: Diritto di famiglia e Mediazione Familiare; Il Conflitto; La comunicazione; La gestione del conflitto; La pratica della mediazione; La risorsa famiglia; Mediazione e progettazione sociale; Attività di Laboratorio; Presentazione di case studies; l'Esperienza del Centro Risorse per la Famiglia della Provincia di Lecce.

Con il Piano formativo la Provincia di Lecce, ai sensi della legge regionale n. 19/06, che disciplina le competenze delle Province e stabilisce che le stesse concorrano alla promozione e realizzazione di iniziative di formazione professionale di base e aggiornamento, ha inteso attuare, in relazione ai bisogni presenti sul territorio, attività di formazione e di aggiornamento. Detto Piano è articolato in sette Corsi di aggiornamento e confronto: "La governance territoriale: programmazione, organizzazione e gestione degli interventi e dei servizi sociali"; "L'operatività del welfare territoriale: programmazione, organizzazione e gestione degli interventi e dei servizi sociali"; "Famiglia e minori tra disagio e violenza. Aspetti giuridici, profili psicologici ed interventi sociali"; "L'integrazione sociale e scolastica dei diversamente abili"; "Percorsi di integrazione sociale degli immigrati"; "Lo stalking"; "La gestione dei conflitti familiari".

Le attività formative di ciascun corso sono indirizzate a target specifici di utenti, con riferimento sia alle funzioni e mansioni ricoperte, sia agli enti e organizzazioni di provenienza.






  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!