-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Salento in festival": domani, al museo castromediano, l'inaugurazione della mostra dedicata a Pier Luigi Nervi

  13/07/2011





L'iniziativa rientra nell'ambito di "Salento in Festival", evento organizzato dalla Provincia di Lecce – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Museo Maxxi di Roma, la Fondazione Ico "Tito Schipa", l'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia, il Comune di Lecce, la Camera di Commercio di Lecce, l'Accademia di Belle Arti.

All'inaugurazione saranno presenti: il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, la vicepresidente ed assessore provinciale alla Cultura Simona Manca, il Direttore del MAXXI Architettura Margherita Guccione, il direttore del Museo provinciale "Sigismondo Castromediano" Antonio Cassiano, la coordinatrice generale del progetto per Punto a Sud Est Ester Annunziata, il direttore dell'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia Luigi De Luca e il curatore della sezione leccese della mostra Andrea Mantovano.

Organizzata dal MAXXI Architettura, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo progettato da Zaha Hadid, e curata da Tullia Iori e Sergio Poretti, la mostra dal titolo "Pier Luigi Nervi. Roma 1960. Ingegno e Costruzione" è stata in esposizione a Roma, dal 13 dicembre 2010 al 20 marzo 2011, registrando oltre 80mila visitatori.
Protagoniste le opere realizzate nella capitale per le Olimpiadi del 1960. In quell'occasione, Nervi ha progettato e costruito quattro capolavori: il "Palazzetto dello Sport al Flaminio", il "Palazzo dello Sport all'Eur", lo "Stadio Flaminio", il "Viadotto di Corso Francia".

All'interno della mostra sarà presente una sezione, a cura dell'architetto Andrea Mantovano, dedicata all'esperienza di Nervi a Lecce (con la società Nervi e Nebbiosi) e, nello specifico, la realizzazione del "Magazzino per il concentramento di tabacchi greggi" ed il "Sanatorio antitubercolare" costruiti tra il 1930 ed il 1934 e la "Palazzina Parisi" costruita tra il 1934 e il 1935.
Il coordinamento generale per la sezione leccese è curato dal Direttore del Museo Antonio Cassiano, l'allestimento, la progettazione, l'esecuzione ed il coordinamento per la sezione romana sono a cura di Ester Annunziata del Centro studi Punto a Sud Est.
La mostra sarà aperta fino al 4 ottobre 2011. Sarà possibile effettuare visite didattiche per scuole e licei.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!