-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Salento in Festival": oggi teatro a Casarano e libri ad Acaja, domani danza e teatro in scena a Ugento e Giorgilorio

  28/07/2011

"Salento in Festival" continua: oggi teatro e libri, domani in scena la danza e il teatro.

Oggi, giovedì 28 luglio, al Castello di Acaja, alle ore 20.30, Claudio Strinati, uno dei maggiori conoscitore e storici dell'arte italiani, presenterà due volumi. Il primo, "Con occhio attento e amorevole" di Savina Tavano Amodeo; il secondo, "Architetture della mente" di Manlio Amodeo. Si tratta di una coppia di artisti che, tra surrealismo e attenzione ai dettagli, realizzano opere con particolare descrittivismo, in cui il disegno e il colore creano mondi metafisici e fantastici.

"Ci pregiamo di avere tra gli ospiti del Festival Claudio Strinati, uno dei "guru" della cultura italiana. La presenza di personaggi di questo calibro nel nostro territorio è un attestato dell'importanza strategica che il Salento sta assumendo in ambito culturale ed economico", dichiara la vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca. "Dopo aver valorizzato ieri una studiosa salentina come Anna Maria Panzera con il suo "Caravaggio, Giordano Bruno e l'invisibile natura delle cose", oggi Strinati punterà l'attenzione su due artisti singolari come Tavano e Amodeo".

Sempre oggi, a Casarano, alle ore 21, ci sarà Elisabetta Pozzi in "Cassandra" da Seneca, Eschilo, Euripide, Baudrillard e con Hal Yamanouchi, Paola Bellisari, Carlotta Bruni, Rosa Merlino. La regia è di Elisabetta Pozzi e Aurelio Gatti. Lo spettacolo teatrale, che è inserito anche nella rassegna "Chiari di luna. Un palcoscenico a cielo aperto", è un lavoro dedicato a una figura tra le più fragili tra le eroine classiche.

Domani, venerdì 29 luglio, alle ore, alle ore 21, in Piazza San Vincenzo a Ugento, andrà in scena la compagnia Balletto di Puglia con "Die Schopfung . La creazione" di J. Haydn, regia e coreografia di Toni Candeloro.

Alle ore 21, nella Chiesetta D'Aurio a Giorgilorio, invece, si terrà lo spettacolo teatrale "Le donne cantate dai poeti", a cura di Rosaria Ricchiuto, con la Compagnia Teatro Solatia.

La rassegna estiva "Salento in Festival" è promossa e organizzata dall'assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce e realizzata grazie alla collaborazione con il Museo Maxxi di Roma, la Fondazione Ico "Tito Schipa", l'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia, il Comune di Lecce, la Camera di Commercio di Lecce e l'Accademia di Belle Arti.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!