-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Un ponte sull'Adriatico tra Provincia e Stati Balcani: domani la firma dell'Accordo transnazionale di cooperazione territoriale

  17/02/2016

Domani, giovedì 18 febbraio alle ore 10.45, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno a Lecce, sarà presentato e sottoscritto il Protocollo di intesa tra Provincia di Lecce, Municipalità di Lezhe (Albania) e Ulcinj (Montenegro) e Cooperativa sociale Enèrgi Onlus di Patù, per la promozione di una programmazione integrata nell'area Adriatico-Ionica al fine dell'accesso a finanziamenti dell'Unione Europea (EUSAIR 2014-2020).

Illustreranno motivazioni e obiettivi alla base della firma dell'accordo di partenariato il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, il direttore generale dell'Ente Giovanni Refolo, il dirigente delle Politiche comunitarie Carmelo Calamia, e per la Municipalità di Ulcinj (Montenegro) il sindaco Fatmir Gjeka e il delegato Arsllan Hajdinaga, per la Municipalità di Lezhe (Albania) il sindaco Fran Frrokaj, il delegato Sokol Palushaj, il responsabile della Missione Cattolica Blinisht – Gjader don Enzo Zago, il funzionario del Ministero della Difesa dell'Albania Valdrin Pjetri, per la cooperativa Enérgi Onlus Italia il procuratore Enrico Ciullo, l'amministratore Mery Giordano, il coordinatore Francesco Ciullo, il collaboratore tecnico Aurelio Gianfreda, per l'Università del Salento Roberto Tomasicchio del Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione, per il Politecnico di Bari Giuseppe De Venuto del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale, del territorio, edile e di chimica, il presidente della società Terme di Santa Cesarea Rocco Bleve, il presidente dell'associazione Scuola – Lavoro (Ascla) di Casarano Giuseppe Negro. Sono stati invitati a partecipare tutti i sindaci del Salento.

Le due delegazioni straniere resteranno nel Salento fino al 19 febbraio prossimo, per partecipare ad alcuni incontri istituzionali e a visite guidate oltre che nella Città di Lecce, anche nei Comuni di Maglie, Otranto e Santa Cesarea.

Provincia di Lecce e Municipalità di Lezhe e di Ulcinj hanno deciso di cooperare in partnership per studiare e proporre strumenti di programmazione e progettazione integrata, ciascuno nell'ambito delle proprie competente funzionali e territoriali, volti a favorire politiche di raccordo e collaborazione fra Stati membri e Paesi dei Balcani occidentali, e a valorizzare le potenzialità di ciascun Paese.

Tali progetti di cooperazione, sia attraverso i programmi Interreg Europe, sia attraverso altri programmi europei per l'attuazione di azioni e progetti comuni, possono servire a promuovere lo sviluppo economico, la protezione ambientale e delle coste, i trasporti e la logistica, l'agricoltura sociale nelle aree agricole rurali, le attività formative, culturali e turistiche di ciascuno dei Paesi partecipanti.

A farsi promotore dell'iniziativa è stata la Cooperativa sociale Enèrgi Onlus, costituitasi nel 2014 in vista proprio della nuova Programmazione Europea 2014-2020, con la mission di contribuire allo sviluppo del territorio salentino.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!