-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Diventa un bersaglio difficile: presentato il corso di autodifesa personale femminile gratuito rivolto a 16 donne

  26/02/2016

Un corso di difesa personale femminile rivolto a 16 donne, a prescindere dalla corporatura e dall'età, all'insegna dello slogan "Diventa un bersaglio difficile".

E' la nuova interessante iniziativa per sensibilizzare in modo pratico e diretto sul tema della violenza sulle donne promossa dall'associazione "Diamo voce e volto agli invisibili onlus", con il patrocinio dell'Ufficio della consigliera di Parità della Provincia di Lecce, della Provincia di Lecce, del Comune di Lecce, dell'associazione "F.Orti per Lecce", del "Team Colaci Protezione e difesa personale" e con il coinvolgimento della Casa della chiave. L'iniziativa è realizzata con il sostegno di Goggi sport.

Il corso è stato illustrato nei dettagli questa mattina, in una conferenza stampa, a Palazzo Adorno a Lecce, dalla consigliera di parità Filomena D'Antini, dalla vicepresidente dell'associazione "Diamo voce e volto agli invisibili onlus" Tonia Erriquez, dalla presidente dell'associazione "F.Orti per Lecce" Daria Vernaleone, dal presidente del team Colaci Fernando Colaci e dall'istruttrice Maria Carlucci, dal titolare della Casa della chiave Marco Ingrosso.

Cuore del progetto l'attivazione di un corso di difesa personale femminile che prenderà il via domenica 28 febbraio alle ore 17, nell'Oratorio Centro giovanile della Basilica di San Domenico Savio in via Salesiani, 4 a Lecce. Grazie al sostegno economico di Goggi sport, che ha sponsorizzato il progetto, gli incontri saranno aperti alla partecipazione gratuita di 16 donne, già iscritte nei giorni scorsi.

Il corso, che si terrà la domenica pomeriggio dalle ore 17 alle ore 19, sarà articolato in tre livelli: antiaggressione femminile, difesa e sicurezza donna; stalking e antistupro; difesa abitativa e uso di oggetti di autosoccorso (spray o cosiddette armi giornaliere, armi occasionali). Le lezioni saranno tenute da Maria Carlucci, istruttore Krav Maga 1° livello, istruttore difesa personale 2° dan, istruttore antiaggressione femminile difesa e sicurezza donna.

Con questa iniziativa che sarà proposta anche alle scuole del territorio salentino, la Onlus "Diamo voce e volto agli invisibili" intende indicare tutte quelle forme di violenza agite dagli uomini contro le donne in cui il "genere" costituisce un elemento fondamentale della relazione violenta. La violenza contro le donne riguarda, quindi, i diritti umani fondamentali ed è, in larga parte, un problema di cultura.

Grazie alle indicazioni e ai consigli di professionisti, durante le lezioni, saranno affrontate le tante e subdole tipologie della violenza di genere, altre forme di violenza, i fattori di rischio e come riconoscere la violenza e cosa fare.

Al termine del corso le 16 donne partecipanti riceveranno in omaggio uno speciale kit antiviolenza costituito da un portachiavi dotato di dissuasore acustico, offerto dal negozio "La casa della chiave", rivenditore autorizzato nella vendita del dispositivo di autodifesa personale nella provincia di Lecce. E' prevista, inoltre, una simulazione delle allieve in occasione della consegna degli attestati di partecipazione.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!