-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Un nuovo ponte Salento– Cina: domani Gabellone incontra una delegazione cinese guidata dalla dirigente del Capece Margiotta

  01/03/2016

Domani, mercoledì 2 marzo, alle ore 12.30, nella sala giunta di Palazzo Adorno a Lecce, il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone accoglierà una delegazione cinese, guidata dalla dirigente del Liceo Classico Statale "Francesca Capece" di Maglie Gabriella Margiotta, in visita ufficiale nel Salento in occasione dell'imminente inaugurazione dell'Aula Confucio presso lo stesso istituto scolastico.

Insieme al presidente Gabellone parteciperà alla cerimonia con le massime autorità dell'Ambasciata cinese in Italia e dell'Istituto Confucio dell'Università La Sapienza di Roma, il componente dello Staff Antonio Del Vino.

La delegazione sarà composta dal consigliere per l'Istruzione dell'Ambasciata della Repubblica popolare cinese in Italia Luo Ping, dalla giornalista dell'Agenzia di stampa Nuova Cina (Xinhua she) Luo Na, dalla direttrice dell'Istituto Confucio dell'Università La Sapienza di Roma Zhang Hong e dal direttore esecutivo Paolo De Troia, e dai docenti Wang Rui, Qian Qian, Chen Chen, Wang Xiao'ou e Liu Qinghui.

La visita istituzionale di domani, che anticipa l'inaugurazione presso il Liceo Classico Statale "Francesca Capace" di Maglie dell'Aula Confucio, in programma giovedì 3 marzo e patrocinata dalla Provincia, è finalizzata a sancire la costante collaborazione tra l'Ente provinciale e lo storico Liceo magliese, nell'ottica dell'internazionalizzazione dell'offerta formativa, dello sviluppo turistico ed economico del territorio ed, in particolare, delle politiche di cooperazione educativa Italia-Cina.

L'Aula Confucio, autorizzata in seguito ad un accordo stipulato con l'Istituto Confucio dell'Università La Sapienza di Roma, consentirà al Liceo di promuovere l'acquisizione delle certificazioni linguistiche di lingua cinese (HSK-YCT), di favorire lo scambio tra studenti italiani e cinesi, di promuovere soggiorni studio estivi in Cina, di favorire la conoscenza del territorio salentino e pugliese nelle sue varie espressioni culturali e, quindi, di promuovere il turismo.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!