-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Giornate FAI di Primavera, 24^ edizione: giovedì 17 a Lecce la presentazione dell'evento 2016, dei siti visitabili e delle iniziative speciali

  14/03/2016

Anche nel Salento straordinari luoghi di arte, cultura e architettura apriranno le loro porte ai visitatori il prossimo week end, sabato 19 e domenica 20 marzo, in occasione delle "Giornate FAI di Primavera", edizione numero 24.

L'iniziativa si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e del Parlamento Europeo, con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, di RAI – Segretariato sociale, con la collaborazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile, con il concorso di numerose Regioni, Province, Comuni, Università, Soprintendenze e altre istituzioni pubbliche e private.

Per presentare la straordinaria due-giorni organizzata per il 2016 anche in provincia di Lecce, giovedì 17 marzo, alle ore 11, a Palazzo Adorno a Lecce, si terrà una conferenza stampa alla quale interverranno Antonio Gabellone, presidente della Provincia di Lecce, Simona Manca, consigliere provinciale delegato alla Cultura, Pasquale Barone, sindaco di Botrugno, Egidio Zacheo, sindaco di Campi Salentina, Adriana Bozzi Colonna, capo delegazione FAI di Lecce e Loretta Martella, responsabile FAI Abbazia di Santa Maria di Cerrate.

Accanto a tutti i particolari del più importante evento di piazza dedicato ai beni culturali, firmato FAI, e alle specifiche sulle visite in ognuno dei luoghi prescelti nel Salento, saranno illustrate anche le numerose e originali iniziative speciali previste nei luoghi aperti al pubblico.

Le aperture in provincia di Lecce fanno parte dei 900 siti visitabili in tutta Italia, in 380 località diverse. L'evento nazionale è stato presentato nei giorni scorsi con una conferenza stampa svoltasi a Roma presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, alla presenza del ministro Dario Franceschini, del presidente FAI Andrea Carandini e della presidente Rai Monica Maggioni,


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!