-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
I talenti delle donne europee: domani a Lecce l'evento promosso da consigliera di parità provinciale, Fidapa e MFE

  01/04/2016

"I talenti delle donne europee" è il titolo del convegno che si terrà domani, sabato 2 aprile, a partire dalle ore 17.30, presso Fondazione Palmieri, in Vico dei sotterranei a Lecce.

L'iniziativa, che si inserisce nell'ambito della rassegna Itinerario Rosa del Comune di Lecce, è promossa dalla consigliera di Parità della Provincia di Lecce, con Fidapa – Lecce (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) e Mfe - Lecce (Movimento federalista europeo), in collaborazione con le associazioni Aulos e L'Officina delle parole e con il patrocinio del Distretto Sud-Est Fidapa e Aede Lecce.

Illustri relatrici, partendo dalle loro esperienze di talenti di donne europee, si confronteranno sui temi della parità e dell'imprenditoria femminile. L'incontro sarà anche occasione per discutere, con uno sguardo al femminile, delle questioni internazionali di stringente attualità e delle nuove prospettive di rilancio dell'Unione Europea.

L'evento sarà inaugurato dai saluti del prefetto di Lecce Claudio Palomba e del presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone.

L'apertura dei lavori è affidata a Clara Minichiello, vice presidente nazionale Aede e presidente onorario Mfe Puglia, e a Fiammetta Perrone, presidente del distretto Sud-Est Fidapa.

Seguirà una tavola rotonda in cui dialogheranno le onorevoli Adriana Poli Bortone, Elena Gentile, Barbara Matera, la referente Distretto Sud-Est presso Commissione Nazionale Entrepreneuership Emiliana Trentadue, la consigliera di Parità della Provincia Lecce Filomena D'Antini Solero, la presidente Fidapa Lecce Marcella Marzo e la segretaria regionale Mfe Puglia Simona Ciullo.

In conclusione, il concerto "I salotti musicali europei tra XIX e XX secolo" a cura dei maestri Stefania Patavia (soprano), Alessandra Rucco (pianoforte) e Gianluca Milanese (flauto).



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!