-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
L'esibizione delle Frecce Tricolori domenica nel Salento. Il presidente Gabellone: "Ospitiamo con orgoglio un meraviglioso spettacolo"

  16/09/2011

La Pattuglia Acrobatica Nazionale arriva nel Salento con l'esibizione delle Frecce Tricolori. Il "1° Salento Tricolore Air Show", in programma domenica 18 settembre, a partire dalle ore 14.30, a Torre Suda e Mancaversa, è promosso dalla Provincia di Lecce e dall'Aero Club Lecce Vega Ulm, in collaborazione con i Comuni di Racale, Taviano e la Banca Popolare Pugliese.

"Nell'anno in cui ricorre il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, il Salento accoglie l'esibizione delle Frecce Tricolori", dichiara il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone.

"La Pattuglia Acrobatica Nazionale costituisce un prezioso biglietto da visita dell'Italia e dell'Aeronautica Militare nel mondo. Per noi salentini è motivo di orgoglio offrire questo meraviglioso spettacolo in una zona del Salento particolarmente suggestiva come quella comprendente Torre Suda e Mancaversa. L'importante appuntamento, suggeritomi dal vice presidente del Consiglio provinciale Francesco Cimino e condiviso anche dall'assessore provinciale al Turismo Francesco Pacella, si inserisce nel cartellone degli eventi promossi dalla Provincia in un'ottica di destagionalizzazione del turismo. L'occasione è ghiotta per tanti turisti presenti sul nostro territorio, attratti non solo dalla bellezza del mare, ma anche dalle tante manifestazioni culturali e popolari che animano i borghi ed i centri del Salento".

"Rivolgo, inoltre, un sentito ringraziamento all'Aeroclub di Lecce, che ha curato l'organizzazione, ed alle Amministrazioni Comunali di Racale e Taviano che hanno consentito alla nostra terra di entrare nuovamente nella storia delle Frecce Tricolori. Queste portano in alto i colori della nostra Italia alla quale auguriamo che, affrontate con coraggio le difficoltà, voli alta come i suoi colori", conclude nel suo saluto alla manifestazione il presidente Gabellone.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!