-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
La consigliera di parità Molendini promuove per lunedì un incontro sui bandi regionali per il lavoro, occasione nella quale chiuderà il suo mandato

  23/09/2011

La consigliera di parità della Provincia di Lecce Serenella Molendini ha promosso per lunedì 26 settembre, alle ore 16, presso la sala conferenze della sede della Regione Puglia di Lecce (via Aldo Moro), incontro informativo e divulgativo sui nuovi bandi del Piano regionale per il lavoro, al quale è già annunciata la presenza di oltre 100 partecipanti.

Saranno presenti, inoltre, l'assessore regionale al Welfare Elena Gentile, la consigliera di Parità supplente della Provincia di Lecce Alessia Ferreri e la vicepresidente della Commissione Pari opportunità della Provincia di Lecce Adriana Apollonio.

L'incontro sarà l'occasione per illustrare e approfondire le misure pianificate nell'ambito del Piano straordinario per il lavoro. Le iniziative intendono garantire a uomini e donne le stesse opportunità di permanenza nel mercato del lavoro investendo su strumenti concreti di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

I bandi che saranno illustrati ai presenti si riferiscono a: costituzione di Fondi pubblico-privati per il sostegno alla flessibilità nel lavoro; catalogo on line dell'offerta di servizi per l'infanzia e l'adolescenza; nuove figure professionali nel settore del lavoro di cura domiciliare (Progetto R.O.S.A); progetti innovativi integrati per l'inclusione sociale di soggetti deboli; interventi in impresa per favorire la conciliazione dei tempi in un'ottica di flexicurity. Lo scopo delle misure è quello di sostenere l'occupazione, grazie anche al ricorso a una varietà di strumenti in grado di rispondere al bisogno sia di maggiore flessibilità negli orari di lavoro sia di servizi versatili e di qualità che rendano più semplice la gestione degli impegni professionali con quella dei carichi di cura familiare, ancora oggi responsabilità quasi esclusiva delle donne.

Cogliendo l'occasione dell'incontro, la Consigliera di parità della Provincia di Lecce Serenella Molendini saluterà la Rete di donne e di istituzioni, da lei promossa durante il suo mandato, in quanto, a partire dai primi di ottobre, darà le dimissioni e passerà il testimone alla consigliera di parità supplente Alessia Ferreri.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!