-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
La Bernardini conclude con successo la settimana nazionale Nati per leggere: domani incontro finale con le Fiabe dal mondo

  17/11/2016

Con affascinanti racconti provenienti da lontano si avvia a conclusione la Settimana nazionale "Nati per Leggere", approdata a Lecce grazie all'iniziativa della Biblioteca provinciale "Nicola Bernardini" che, dal 13 novembre scorso, ha aperto i suoi spazi nell'ex Convitto Palmieri, con incontri quotidiani di lettura dedicati ai più piccoli.

Domani, venerdì 18 novembre, alle ore 16, nella Biblioteca provinciale, si terrà l'ultimo appuntamento dei sei programmati per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini. Al centro dell'incontro dedicato ai piccoli di età compresa tra i 3 e i 5 anni ci sarà la lettura di "Fiabe dal mondo", a cura della Biblioteca Interculturale del Salento.

Anche questo appuntamento è a numero chiuso, pertanto è necessario prenotare (0832288626 interno 4). La partecipazione è gratuita e, come nelle precedenti occasioni, ai bambini partecipanti sarà donato un libro.

Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone traccia un primo bilancio dell'iniziativa: "E' stata un'esperienza coinvolgente e positiva che conferma e rafforza la scelta di continuare ad impegnarsi in quel percorso virtuoso, volto a promuovere l'amore e l'interesse per la lettura fin dalla nascita, intrapreso dalla Provincia di Lecce con il progetto In Vitro, conclusosi di recente con successo."

La consigliera provinciale con delega alla Cultura Simona Manca evidenzia: "Tutti gli appuntamenti organizzati dalla Biblioteca provinciale hanno visto la partecipazione di decine di bambine e bambini, anche in tenerissima età. L'iniziativa, infatti, è finalizzata a stimolare la lettura fin dalla culla, coinvolgendo nell'ascolto i bambini che ancora non sanno leggere e i genitori, affinché si impegnino a casa a dar voce alle storie che nutrono e aiutano a crescere".

I "lettori volontari" che si sono alternati in questa edizione 2016 sono stati Valeria Dell'Anna, Annamaria Mita, Silvia Lodi e Cosimo Ferruccio Guarini.

Dal 1999, Nati per Leggere ha l'obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita e diffonde la lettura "a bassa voce", la lettura di relazione. Il progetto è promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso l'Associazione Culturale Pediatri, che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l'Associazione Italiana Biblioteche , che associa oltre quattromila tra bibliotecari, biblioteche, centri di documentazione, servizi di informazione operanti nei diversi ambiti della professione e il Centro per la Salute del Bambino onlus, che ha come fini statutari attività di formazione, ricerca e solidarietà per l'infanzia.

Al programma, che è attivo su tutto il territorio nazionale con circa 800 progetti locali che coinvolgono più di 2000 comuni italiani, aderisce da tempo anche la Provincia di Lecce attraverso la Biblioteca provinciale "Nicola Bernardini", diretta da Rocco Merico, dirigente del Servizio Politiche culturali, Sistemi museali e Biblioteche della Provincia di Lecce.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!