-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Per un archivio digitale de La Notte della Taranta: presentata la piattaforma on line del progetto del Cuis

  18/11/2016

Quasi vent'anni di storia della Notte della Taranta on line. Atti amministrativi, testi, rassegna stampa, materiali grafici, fotografici, audiovisivi, che riguardano il grande Festival, dal 1998 ad oggi, consultabili sulla piattaforma www.archiviodigitalenottedellataranta.wordpress.com .

E' questo il primo risultato raggiunto con il progetto "Per un Archivio digitale de La Notte della Taranta", promosso dal Consorzio Universitario Interprovinciale Salentino (Cuis) di cui fa parte la Provincia di Lecce, in collaborazione con il Comune di Martignano e il Dipartimento di Storia, Società e Studi sull'Uomo dell'Università del Salento.

L'iniziativa è stata illustrata oggi, in una conferenza stampa a Palazzo Adorno a Lecce, dal presidente delegato Cuis Antonio Del Vino, dal presidente della Fondazione Notte della Taranta Massimo Manera, dal docente ordinario di Storia Contemporanea presso il Dipartimento di Storia, società e studi sull'uomo dell'Università del Salento Anna Lucia Denitto, dal direttore del Dipartimento di Storia contemporanea presso lo stesso Dipartimento Fabio Pollice.

Finanziato attraverso il bando Cuis 2012, il progetto, coordinato dalla professoressa Anna Lucia Denitto, è stato realizzato con la collaborazione di Michele Romano, professore aggregato di Storia contemporanea, Elisabetta Caroppo, ricercatrice di Storia contemporanea, Antonio Bonatesta, Daniela De Lorentiis, Anna Pina Paladini e Valerio Vetta, assegnisti di ricerca in Storia contemporanea.
L'idea è stata quella di recuperare, secondo criteri scientifici, la memoria collettiva dell'evento de La Notte della Taranta tra passato, presente e futuro, attraverso la creazione di un archivio digitale.

La piattaforma www.archiviodigitalenottedellataranta.wordpress.com, che è stata creata con il progetto ed è disponibile on line, fornisce la struttura fondamentale dell'archivio digitale consentendo, al tempo stesso, la fruizione da parte del pubblico. Il portale rappresenta il primo risultato per la riorganizzazione e la completa catalogazione della mole di documenti prodotta in questi anni dal Festival.

Punto di forza del progetto, infatti, è superare il carattere "dispersivo" e di "deposito" degli archivi de "La Notte della Taranta", gettando le basi per la costruzione di un inventario e di tutti quegli strumenti in grado di favorire la consultazione e la conservazione del patrimonio.

Il lavoro di ricognizione e riorganizzazione scientifica portato avanti dal gruppo di ricerca universitario è confluito nelle tre sezioni principali in cui è articolata la piattaforma: fonti a stampa, fonti visive e audiovisivi.

Il progetto, quindi, ha posto le premesse per la predisposizione di un protocollo organizzativo concertato tra tutte le istituzioni responsabili, in grado di individuare luoghi, pratiche e responsabilità nella conservazione e nella fruizione al pubblico del patrimonio documentale de La Notte della Taranta.





  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!