-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Work in Flanders con #Eures: opportunità di lavoro in Belgio per ingegneri e informatici. Domani l'evento a Lecce

  08/05/2017

"Work in Flanders con #EURES" è l'evento dedicato a chi ha competenze ingegneristiche o è specialista nel settore informatico e ha voglia di andare a lavorare nella Fiandre, in Belgio.

L'appuntamento sarà domani, martedì 9 maggio, presso Ecotekne, Università del Salento (Aula Fermi, Edificio Ibil), dalle ore 12 alle 19, con un seminario mattutino aperto a tutti, previa registrazione, ed una sessione pomeridiana di colloqui personalizzati (per tutti coloro che si sono candidati e sono stati selezionati).

L'iniziativa è promossa da Eures della Provincia di Lecce (European Employment Services, lo sportello creato nell'ambito del Servizio Politiche attive del lavoro della Provincia di Lecce, diretto da Carmelo Calamia), ed Eures Belgio, dedicato alla piccola, ma dinamica regione belga delle Fiandre, ed è ospitata all'interno della "Settimana del Lavoro" dell'Università del Salento.

"Work in Flanders" nasce dalla necessità di colmare i posti vacanti disponibili nella regione fiamminga, che riguardano soprattutto il settore ingegneristico ed informatico e, quindi, informare sulle opportunità esistenti i giovani (e non) professional salentini, che vogliono sfruttare i vantaggi della cittadinanza europea e trovare un'occupazione rispondente alla loro formazione e alle competenze acquisite.

Poiché la peculiarità del servizio Eures è quella di costruire, prima di tutto, un network sul territorio con tutti gli attori che, a vario titolo, entrano nel mondo del lavoro (Università, Ordini Professionali, Istituti di istruzione, Camera di Commercio, rappresentanze dei datori di lavoro e sindacali), il servizio VDAB belga incontrerà oggi, 8 maggio, alle ore 18.30, il presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Lecce Lorenzo De Fabrizio presso la sede dell'Ordine. L'obiettivo è quello di informare sulla realtà industriale della regione rappresentata, di conoscere i curriculum formativi disponibili e le esperienze acquisite, di creare un ponte reale tra le associazioni professionali, il mondo della formazione e i datori di lavoro nel Belgio e in Europa. A tal proposito, sono stati coinvolti e informati anche gli Ordini professionali di Brindisi e Taranto.

Il seminario si svolgerà invece domani, 9 maggio, dalle 12 alle 14, secondo la tradizione "Living and Working" di Eures; partendo dalle peculiarità della regione belga, si approfondirà il mercato del lavoro relativo ai due settori, dettagliando i profili e le caratteristiche delle aziende alla ricerca di personale, le loro offerte di lavoro, le competenze richieste, le modalità di candidatura.

Protagonista sarà Jill Delombaerde del VDAB, Servizio Pubblico per l'impiego, Servizi alle aziende-Eures. Va evidenziato che le aziende fiamminghe-belghe si rivolgono al Servizio Pubblico per l'impiego Belga VDAB e a quello europeo Eures per selezionare i loro dipendenti e trovare quelli che rispondono esattamente alle loro finalità produttive, grazie all'elevata capacità di pre-recruiting che il servizio Eures svolge in Europa.

Nella sessione pomeridiana (15-19), invece, coloro che si sono candidati e hanno avuto conferma dopo la valutazione dell'Ufficio Eures della Provincia di Lecce, sosterranno un colloquio con l'esperta Delomabaerde. I requisiti richiesti erano: laurea magistrale in Ingegneria Civile ed Ambientale, Meccanica, Gestionale, Elettronica, Materiali e Nanotecnologie, Informatica (per informatica anche triennale) e, naturalmente, una buona conoscenza della lingua Inglese.

La partecipazione al seminario è gratuita, ma occorre registrarsi con e-mail a: bgreco@provincia.le.it, oggetto: Work in Flanders – partecipazione.

Si seguire l'evento sulla pagina fb https://www.facebook.com/events/407138129658262.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!