-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Festival dell'Arcimatto – Gianni Brera tra giornalismo e letteratura: appuntamento giovedì 27 al Castello di Casamassella

  20/07/2017

E' stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno, a Lecce, il "Festival dell'Arcimatto - Gianni Brera tra giornalismo e letteratura", evento promosso e organizzato dal Comune di Uggiano la Chiesa, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti di Puglia e Menhir Salento.

Alla conferenza di presentazione dell'evento, che gode del patrocinio della Provincia di Lecce, in programma giovedì 27 luglio (ore 20.30), nella suggestiva location del Castello di Casamassella (frazione di Uggiano La Chiesa), sono intervenuti Salvatore Piconese, sindaco di Uggiano la Chiesa, Antonio Del Vino, componente dello staff del presidente della Provincia di Lecce, Valentino Losito, presidente dell'Ordine Giornalisti Puglia, Adelmo Gaetani, consigliere nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, Gianni Spinelli, giornalista, Mario Sicolo, docente e giornalista, e Gaetano Marangelli di Menhir Salento.

L'evento sarà dedicato interamente al noto scrittore e giornalista sportivo, nel 25esimo anniversario della sua scomparsa, avvenuta nel 1992. Sarà ricordata l'opera giornalistica e letteraria di Gianni Brera, in particolare la sua straordinaria inventiva e la sua padronanza della lingua italiana con le quale ha influenzato profondamente il giornalismo sportivo italiano dal dopoguerra in poi.

Saranno presenti Valentino Losito, presidente Ordine Giornalisti Puglia, Gianni Spinelli, giornalista e scrittore, Mario Sicolo, docente e scrittore, Darwin Pastorin, giornalista e scrittore, Andrea Maietti, biografo ufficiale di Gianni Brera. Durante la manifestazione l'attore Lino De Venuto leggerà alcuni brani di Brera.

"Ricorderemo con rigore culturale, e senza retorica, una delle figure più interessanti del giornalismo italiano. Lo faremo con intellettuali e giornalisti, molti dei quali sono stati suoi amici, suoi colleghi e suoi allievi", ha dichiarato nel suo intervento il sindaco di Uggiano la Chiesa Salvatore Piconese.

"Quest'anno ricorre il 25esimo anno dalla sua morte, e l'amministrazione comunale, insieme all'Ordine dei Giornalisti di Puglia e a Menhir Salento, ha inteso promuovere questo evento dedicato interamente all'opera breriana. Bisogna sottolineare che scritti di Brera, con la loro creatività e innovazione culturale, hanno cambiato completamente il linguaggio del giornalismo sportivo. Molti dei termini breriani sono ormai penetrati e assimilati nella narrazione giornalistica nazionale. Ecco il 27 luglio ricorderemo una delle figure intellettuali più belle e affascinanti del Novecento italiano".

Anche il presidente dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia Valentino Losito ha voluto porre l'accento sulla modernità di Brera: "Ha rivoluzionato il linguaggio del giornalismo italiano, innovativo si dal punto di vista calcistico, ma al tempo stesso un linguaggio capace di raccontare e scrivere di cucina, storia, cultura. Insomma attraverso i suoi scritti Gianni Brera ci ha raccontato il mondo. Mi auguro che questa prima edizione, fortemente voluta e condivisa dall'Ordine dei Giornalisti di Puglia, che mi onoro di rappresentare, diventi un appuntamento fisso nel ricco panorama culturale dell'estate salentina. Uno strumento per far conoscere ancora meglio l'ecletticità di questo straordinario personaggio".

"Un uomo che ha avuto dalla sua una grandissima cultura di base, nonostante le sue umili origini", ha sottolineato il giornalista e scrittore Gianni Spinelli. "Quello di Brera dovrebbe e potrebbe essere un modello da perseguire per le giovani generazioni, soprattutto per la grande cultura che era alla base del suo essere giornalista. Lancio un'idea al sindaco di Uggiano La Chiesa, ente che ha voluto promuovere e pensare questo Festival: pensare all'istituzione di un premio da assegnare ad un giovane giornalista sportivo maggiormente distintosi per qualità nello stile. Sarebbe un piccolo omaggio per continuare a ricordare un grande giornalista".


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!