-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Il presidente Gabellone ha salutato oggi a Palazzo Adorno i dirigenti scolastici in pensione e i nuovi presidi

  06/09/2017

"Con l'iniziativa odierna intendiamo lanciare un messaggio di gratitudine nei confronti di coloro i quali per molti anni hanno dato il loro contributo al complicato, intrigante, decisivo mondo della scuola e di augurio a coloro che arrivano di un impegno proficuo a livello personale e per le comunità scolastiche che andranno a governare". Così il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha salutato oggi, a Palazzo Adorno, i dirigenti scolastici degli Istituti d'Istruzione Secondaria Superiore in pensione da quest'anno e i nuovi dirigenti in servizio dall'inizio di settembre.

All'incontro erano presenti il consigliere provinciale Tiziano Cataldi, Antonio Del Vino, dello Staff del presidente, e Vincenzo Nicolì, dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Lecce.

Il presidente Gabellone ha incontrato, in particolare, i tre dirigenti uscenti Antonio Lupo (Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Levi Montalcini" di Casarano), Fernando Iurlaro (Liceo Statale "Don Tonino Bello" di Copertino) e Maurizio Sambati (Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Mattei" di Maglie) e ha donato loro una targa in ricordo della lunga carriera lavorativa vissuta nel mondo della scuola e in segno di riconoscenza per l'impegno e la dedizione profusi in tanti anni di servizio trascorsi a stretto contatto con docenti e studenti.

La cerimonia, che si ripete ormai dal 2012, è stata l'occasione occasione anche per dare il benvenuto ai neo dirigenti che subentrano alla guida degli stessi Istituti Superiori e cioè, rispettivamente, Monia Casarano, Antonio Maglio e Maria Maggio; in più Andrea Valerini (Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Laporta, Falcone e Borsellino di Galatina, dove terminano la reggenza Paola Apollonio e Ornella Castellano).


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!