-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Il Raduno nazionale della Federazione Italiana Circoli Enogastronomici approda nel Salento: domani a Palazzo Adorno la presentazione

  28/09/2017

Il XXXVI Raduno nazionale della Federazione Italiana Circoli Enogastronomici (Fice) approda nel Salento. L'evento, che riunisce circa trenta associazioni enogastronomiche provenienti da tutta Italia, coniugando turismo ed enogastronomia, sarà presentato domani, venerdì 29 settembre alle 12, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno, a Lecce.

La manifestazione itinerante è promossa dalla Confraternita del Pampascione Salentino di Alezio, con il patrocinio di Provincia di Lecce, Regione Puglia, Comune di Alezio, Comune di Gallipoli, Comune di San Donato di Lecce. Partner sono Montedelia Tour, Consorzio turistico Sadisud, Ais Lecce, Confagricoltura Lecce, Coldiretti Lecce, Aprol, Caroli Hotels, Istituto Alberghiero "Columella" di Lecce.

Illustreranno i dettagli dell'iniziativa il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, il presidente della Confraternita del Pampascione salentino di Alezio Vinicio Malorgio, il presidente Coldiretti Lecce Pantaleo Piccinno, il presidente Aprol Lecce Pantaleo Greco, il presidente provinciale di Confagricoltura Maurizio Cezzi, il dirigente dell'IISS "Presta-Columella" di Lecce Salvatore Fasano, il vice delegato Ais Lecce Fabrizio Miccoli, l'agronomo Giancarlo Lezzi, il direttore consorzio turistico Sadisud Alfredo Pagliarulo.

Il Raduno nazionale della Fice si svolgerà dal 2 all'8 ottobre, ad Alezio, dove si incontreranno rappresentanti di circoli enogastronomici di tutta Italia, guide, esperti del settore e semplici cultori del mangiar bene. In programma anche visite guidate nei centri storici dei Comuni salentini, un convegno sull'olivicoltura, laboratori sensoriali. La confraternita del Pampascione salentino, nata ad Alezio dallo spirito goliardico di un gruppo di amici intenzionati a valorizzare un prodotto tipico locale, ha rafforzato la sua presenza sul territorio, ottenendo il riconoscimento da parte della Fice.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!