-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
L'Europa in radio: domani una nuova puntata del programma promosso dal Centro Europe–Direct della Provincia

  11/01/2012

Un ciclo di dieci trasmissioni radiofoniche per far conoscere l'Europa, soprattutto ai più giovani, con tutte le sue opportunità di formazione, lavoro, occupazione, apprendimento permanente, mobilità professionale e studentesca. E' l'originale iniziativa del Centro Europe Direct-Eures attivo presso l'assessorato alla Formazione professionale e lavoro della Provincia di Lecce.

Il programma, iniziato il 15 dicembre scorso, va in onda ogni giovedì alle 17, per circa mezz'ora, sulle frequenze di Radio Rama. In ogni puntata intervengono esperti che forniscono informazioni e consigli, offrendo una panoramica sui programmi europei disponibili, a partire dalla scuola primaria sino all'età adulta. Lo stile è fresco, giovane, "tutorial", con testimonianze dal vivo e tanti spunti utili che riguardano l'intero percorso dell'apprendimento e dell'acquisizione delle competenze che portano a trovare lavoro.

Il prossimo appuntamento è domani, giovedì 12 gennaio, con una puntata dedicata al programma Erasmus, l'azione più conosciuta del Programma di apprendimento permanente (LLP). In studio ci saranno Tiziana Marotta, capo Ufficio mobilità internazionale dell'Università del Salento e due studenti che racconteranno l'esperienza vissuta con l'Erasmus. Il Centro Europe Direct-Eures, inoltre, introdurrà il nuovo programma "Erasmus for all" che, dal 2014 al 2020, raccoglierà al suo interno, unificandoli in un unico quadro di azione, sette programmi attualmente attivi nei settori istruzione, formazione, gioventù e sport.

Dopo la puntata introduttiva del 15 dicembre, nelle precedenti trasmissioni radiofoniche si è parlato di Servizio volontario europeo (22 dicembre), del Programma di apprendimento permanente: programma trasversale e visite di studio (29 dicembre) e di Scuola: Comenius e mobilità individuale (5 gennaio).


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!