-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
1^ Maratona della Grecìa Salentina: presentata a Palazzo Adorno la gara podistica nazionale

  15/02/2019

E' stata presentata questa mattina, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno a Lecce, la prima edizione della Maratona della Grecìa Salentina, ideata e organizzata dall'Asd La Mandra di Calimera, in collaborazione con i Comuni di Calimera, Carpignano Salentino, Castrignano dei Greci e Melpignano, e con il patrocinio di Provincia di Lecce, Regione Puglia, Unione dei Comuni della Grecìa salentina, Università del Salento, Scuola di Cavalleria, Coni e Fidal.

Ad illustrare i dettagli e le finalità della manifestazione sportiva nazionale sono intervenuti Massimiliano Romano, vicepresidente della Provincia di Lecce, Francesca De Vito, sindaco del Comune di Calimera, Fabio Tarantino, vicepresidente dell'Unione dei Comuni della Grecìa salentina e sindaco di Martano, Paolo Fiorillo, sindaco di Carpignano Salentino, Roberto Casaluci, sindaco di Castrignano dei Greci, Cristian Bergamo, presidente dell'Asd La Mandra di Calimera, Sergio Perchia, presidente provinciale Fidal, Gigi Renis, consigliere regionale Fidal, Andrea Morrone, responsabile della comunicazione della Maratona.

La gara podistica si svolgerà domenica 17 marzo, lungo un percorso di 42 chilometri e 195 metri, nel cuore della Grecìa salentina, rappresentata da cinque dei dodici Comuni che la compongono. Gli atleti partiranno dal Comune di Calimera, in piazza del Sole, dove ci sarà anche il traguardo ad attenderli, e attraverseranno Martano, Carpignano Salentino, Castrignano dei Greci e Melpignano.

"E' un'occasione importante per valorizzare le nostre bellezze e promuovere come meta turistica un'area del Salento già tanto apprezzata, quale è la Grecìa salentina, e con essa tutto il nostro territorio", ha evidenziato il vicepresidente della Provincia di Lecce Massimiliano Romano.


Tutti i Comuni della Grecìa salentina coinvolti nella maratona, infatti, sono caratterizzati dall'affascinante lingua grika e da centri storici ricchi di chiese del XV e XVI secolo, corti, palazzi seicenteschi, monumenti, castelli di origine medievale e paesaggi rurali con dolmen e menhir.

Al vincitore e alla vincitrice della gara andrà una targa realizzata per l'occasione, mentre tutti coloro che concluderanno il percorso riceveranno una speciale medaglia color oro, con l'effige del maratoneta.

L'Università del Salento, inoltre, premierà il primo studente universitario e la prima studentessa universitaria giunti al traguardo con un premio speciale, "Il Sigillo di UniSalento", realizzato in allumina (una lega speciale creato nei laboratori dell'Ateneo salentino) e materiale con il logo dell'Università.

Durante la gara podistica i tempi nei quali gli atleti completeranno il percorso saranno indicati dai "Volontari del sorriso" dell'Asd Pacers gli originali, assistenti dello sport volontari che hanno scelto di correre per la Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, per far conoscere la onlus e sensibilizzare sull'importanza del sostegno alla ricerca.

L'Asd La Mandra di Calimera, promotrice della maratona, è attiva da cinque anni e ha promosso e curato l'organizzazione di numerosi eventi sportivi, anche a scopo benefico.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!