-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Crisi Omfesa: appello della vice presidente Manca alle banche

  23/02/2012

"Faccio appello alle banche, pur nel rispetto e nei limiti delle loro difficoltà, di erogare liquidità all'azienda Omfesa per assicurare la ripresa del lavoro e la continuità della produttività". Con questa accorata richiesta la vice presidente della Provincia di Lecce Simona Manca si rivolge agli istituti di credito a proposito della situazione di criticità che sta vivendo l'azienda Omfesa di Trepuzzi.

"Al momento l'azienda risulta "paralizzata", non riuscendo ad incamerare i pagamenti delle commesse e, di conseguenza, impossibilitata a corrispondere gli stipendi ai dipendenti. Tutto ciò, paradossalmente, a fronte di una grande mole di lavoro che le è stata commissionata", spiega.

"Per questo, mentre esprimo la mia vicinanza ai vertici dell'azienda e nei confronti dei lavoratori in agitazione, mi rivolgo alle banche, affinché assicurino adeguato credito e la liquidità necessaria all'azienda".

"L'Omfesa, infatti, in un periodo economicamente difficilissimo, ha numerose commesse in ragione della professionalità dei suoi addetti e di ottime scelte aziendali ed è una delle migliori risorse del territorio. Non può, dunque, e non deve andare dispersa. Merita attenzione e sostegno, nell'interesse dell'intero Salento", conclude la vice presidente Manca.



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!