-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
I lavori del Consiglio Provinciale. Salvatore Piconese subentra alla dimissionaria Loredana Capone

  24/02/2012

La seduta straordinaria odierna del Consiglio Provinciale è iniziata con la surroga del consigliere provinciale Loredana Capone, dimissionaria, con il neo consigliere Salvatore Piconese, attuale sindaco di Uggiano la Chiesa.

"Ringrazio l'intera assise per l'accoglienza riservatemi. Assicurerò il mio impegno per garantire efficienza amministrativa e pieno rispetto della territorialità, per meglio rispondere alle esigenze della comunità provinciale che rappresento. Dichiaro la mia appartenenza al gruppo del Pd", ha detto nel suo indirizzo di saluto il consigliere Salvatore Piconese.

"Saluto il neo consigliere Piconese e gli auguro buon lavoro, nella convinzione che assolverà al suo mandato nell'interesse del Salento", ha dichiarato il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone nel dare il benvenuto al neo consigliere.

Il Consiglio provinciale, dopo l'atto di surroga, è poi proseguito con le numerose interrogazioni poste all'ordine del giorno, presentate dal consigliere Adriana Poli Bortone e che hanno interessato: il protocollo d'intesa tra Provincia ed Università del Salento (Facoltà di Ingegneria); l'attività dell'Agenzia Asia; le determinazioni assunte per la gestione della palestra del Cus di Lecce; Salentoinbus 2012 (tirocini formativi per 40 studenti universitari); il Liceo Scientifico di via Libertini a Lecce; l'ex ospedale Galateo; gli interventi a favore degli studenti universitari (prestiti fiduciari).

L'assise ha inoltre discusso le interrogazioni presentate dal gruppo consiliare del Pd e riguardanti: il conferimento di incarichi legali per contenzioso minore; l'avviso pubblico per l'incarico presso l'Osservatorio provinciale Politiche sociali e Centro Risorse Famiglia; le condizioni di disagio in cui versa l'attività didattica presso la casa circondariale di Borgo San Nicola.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!