-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Corti di genere: generiamo parita'. Fino all'8 novembre nelle scuole salentine spazio alle idee contro la violenza sulle donne

  31/10/2019

Tutte le scuole del Salento hanno ancora tempo per partecipare al concorso di idee "Corti di genere: generiamo parità" promosso da Provincia di Lecce e Commissione provinciale Pari opportunità, in collaborazione con la consigliera di Parità della Provincia di Lecce, e con la partecipazione delle Commissioni Pari opportunità dei Comuni salentini.

Scade, infatti, l'8 novembre prossimo il termine per partecipare all'iniziativa rivolta agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio provinciale, che potranno partecipare realizzando spot, slide, cortometraggi e disegni contro la violenza sulle donne e la discriminazione di genere.

Il tema è stato scelto in vista del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite con la risoluzione n. 54/134 del 17 dicembre 1999.

Il concorso intende promuovere il rispetto dei diritti dei minori ed il contrasto alle forme di disagio giovanile e nasce con l'intento di riconoscere e gratificare gli studenti, i docenti e le Commissioni Pari opportunità comunali che si distinguono per impegno e sensibilità nel costruire una cultura che sia contro ogni forma di violenza, disagio e discriminazione.

Tra gli obiettivi dell'iniziativa: favorire lo sviluppo di comportamenti responsabili, coscienti e consapevoli nel contesto scolastico, utilizzare varie forme di comunicazione per lanciare messaggi positivi, incentivare i giovani a riflettere sul concetto di violenza di genere e lotta agli stereotipi per stimolare in loro una reale consapevolezza dei concetti di parità e rispetto reciproco necessari al contrasto della violenza contro le donne.

Gli alunni delle scuole dell'infanzia e delle scuole primarie e gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia di Lecce dovranno ideare: materiale multimediale (video, cortometraggio), di massimo 15 minuti, teso ad evidenziare uno stereotipo o un pregiudizio che sottende una forma di violenza contro le donne e che contraddice il concetto di parità e rispetto reciproco; materiale multimediale di massimo 15 minuti per denunciare una situazione di violenza o abuso subiti dai ragazzi; disegni su carta o cartoncino, in qualsiasi formato, con tecnica libera. Gli elaborati dovranno essere accompagnati da una relazione di lavoro.

La partecipazione al concorso è gratuita. Il bando integrale e i moduli sono disponibili sul sito istituzionale dell'Ente di Palazzo dei Celestini all'indirizzo www.provincia.le.it .

La selezione e la valutazione dei lavori sarà effettuata da una Commissione. Ai primi 4 elaborati, suddivisi per sezioni, saranno assegnate delle targhe commemorative. Tutti gli elaborati saranno presentati in occasione di un evento sul tema della violenza contro le donne.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!