-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Mittico", per valorizzare il pesce locale e per l'informazione dei consumatori: domani a Palazzo Adorno la presentazione

  30/03/2012




Domani, sabato 31 marzo, alle ore 10, a Palazzo Adorno a Lecce, al via "Mittico, azioni di valorizzazione e promozione dei prodotti ittici per lo sviluppo di nuovi mercati e l'informazione del consumatore", l'insieme di interventi e attività ideate per valorizzare il pesce locale e per fornire, soprattutto ai più giovani, adeguati "strumenti" di informazione per un consumo sano, corretto e consapevole dei prodotti del mare.

Il progetto "Mittico" (finanziato dalla Regione Puglia, in attuazione del Regolamento CE n. 1198/2006, programma Fondo Europeo per la Pesca 2007-2013 FEP), vede la Provincia di Lecce in qualità di soggetto capofila e come partner le altre cinque province pugliesi, insieme a sei tra le più importanti associazioni di categoria della pesca (Agci-Agrital; Federcoopesca-Confcooperative; Federpesca; Legapesca; Unci pesca; Associazioni piscicoltori italiani).

A fare gli onori di casa saranno il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e l'assessore provinciale alle Risorse del mare Francesco Pacella, insieme all'assessore regionale alla Pesca Dario Stefano. Interverranno, inoltre, gli assessori con delega alla Pesca delle altre Province ed i rappresentanti delle associazioni di categoria.

Obiettivo del progetto è quello di attuare una campagna di promozione coordinata ed omogenea su ampia scala, finalizzata alla valorizzazione del pesce locale fresco e trasformato, rivolto con particolare attenzione ai giovani in età scolare ed ai medici di base, attraverso una serie di azioni da realizzare su tutto il territorio regionale. L'importo complessivo del progetto è di 1 milione e 100mila euro.

"In un momento di forte crisi della pesca, appare importante rilanciare il settore attraverso sia l'individuazione di nuovi mercati e nuovi prodotti a base di pesce locale fresco e trasformato, che per mezzo della promozione dell'immagine del pesce azzurro a livello nazionale ed internazionale, nonché attraverso l'impiego di politiche di qualità di prodotto e di filiera", dichiara l'assessore provinciale alle Risorse del mare Francesco Pacella. "Inoltre, particolare attenzione, verrà prestata alla promozione dei consumi locali di pesce azzurro, con particolare riguardo ai giovani in età scolare (mense scolastiche) ed ai medici di base".



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!