-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Saperi Rurali, l'Olio in aula il 16 gennaio a Maglie e al via il concorso internazionale "Olio di Famiglia"

  14/01/2020

E' stata presentata oggi, nella sede della Provincia di Lecce, l'iniziativa di informazione e formazione "Saperi Rurali, Olio in aula", Produzione, trasformazione, conservazione, etichettatura, assaggi amatoriali, oliveto botanico, in programma il 16 gennaio presso l'IISS Egidio Lanoce a Maglie.

L'iniziativa vede come protagonisti gli studenti dell'Istituto "Lanoce" di Maglie e i loro familiari nella giornata di giovedì, dalle ore 9 alle 17: saranno fornite informazioni sulla qualità degli oli, attraverso assaggi amatoriali degli oli extravergine d'oliva e notizie sulle modalità di produzione, trasformazione, conservazione ed etichettature degli oli.

L'evento rientra nell'ambito del concorso internazionale "Olio di Famiglia", rivolto alle famiglie e ai cittadini dei Paesi del bacino del Mediterraneo, che producono olio extravergine d'oliva pur non svolgendo come professione l'attività agricola.

Il concorso è organizzato dall'Associazione Terra Sud e promosso da Copagri Puglia, con il sostegno e la collaborazione del Ministero delle Politiche Agricole, Comune di Monopoli, Adoc Puglia, Olio Officina Festival di Milano, Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari, Azienda Agricola Sorelle Barnaba di Monopoli e Chemiservice di Monopoli.

Sono intervenuti alla presentazione Andrea Romano, capo di gabinetto della Provincia di Lecce, Giovanni Casarano, dirigente scolastico dell'IISS "Egidio Lanoce" di Maglie, Salvatore Tanieli, docente dell'Istituto, Tommaso Battista, presidente regionale della Copagri Puglia e Mimmo Lavacca, presidente dell'Associazione Terra Sud.

Il concorso "Olio di famiglia", Oli preziosi da olivicoltori dilettanti, nato nel 2010 da un'idea di Mimmo Lavacca, mira a valorizzare la produzione dell'olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni agricole familiari. Il modello di agricoltura familiare è un sistema centrato sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra e promuove un'agricoltura e un'alimentazione legata alle specificità dei territori. L'obiettivo di classificare il miglior olio è quello di dare informazioni utili all'olivicoltore per migliorare il proprio olio e rendere più proficua la produzione. Gli oli che parteciperanno al concorso saranno valutati da una commissione di esperti, attraverso analisi chimiche e sensoriali.

Il termine ultimo per la consegna dei campioni è fissato al 29 febbraio (regolamento e scheda di adesione sul sito www.oliodifamiglia.org).

Giunto alla nona edizione, quindi, "Olio di Famiglia" non premia solo il miglior olio a concorso prodotto da olivicoltori, ma, con eventi collaterali sull'intero territorio pugliese punta al coinvolgimento dei consumatori sin dalla giovane età, per far comprendere quanto sia fondamentale saper riconoscere un olio di qualità.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!