-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"La sera andiamo al museo": domani al "Castromediano" di Lecce la serata dedicata a Beniamino Gigli

  17/04/2012



Prosegue con successo il programma "La sera andiamo al Museo": domani, mercoledì 18 aprile, , alle ore 19.30, è in programma il nuovo appuntamento, al Museo provinciale "Sigismondo Castromediano" a Lecce, con "Il ricordo di Beniamino Gigli a cinquanta anni dalla scomparsa", secondo incontro della sezione dedicata a "Le grandi voci del Novecento".

Questa sezione del programma, infatti, insieme a "Al museo con la musica", "Turchia: Mediterraneo", "Incontro con l'autore", "Giornate della Dante", "Gli artisti e il cinema", fa parte del nutrito programma serale predisposto dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce, guidato da Simona Manca, che propone una "commistione" culturale di musica, arte, letteratura, archeologia e cinema, per aprire in maniera e in orari insoliti, ed a un pubblico più eterogeneo, le porte del Museo provinciale, con iniziative che andranno avanti fino al 20 giugno.

Nella serata di domani, realizzata con l'associazione Nireo, e che rientra anche nella "Settimana della Cultura", verrà ricordato Beniamino Gigli nel 50° anniversario della scomparsa. A rievocare attraverso contributi audio e video, anche rari, la figura del leggendario tenore di Recanati, peraltro straordinario interprete di "Ballo in maschera" nel 1942 e di "Tosca nel 1945 al Politeama Greco di Lecce, sarà Eraldo Martucci, critico musicale e vicepresidente della Fondazione Ico "Tito Schipa". Gigli è stato sicuramente uno dei miti del secolo scorso ed uno degli interpreti più amati dal pubblico, anche per le canzoni con le quali conquistò il cuore degli italiani e non solo, basti pensare a "Mamma" e a "Non ti scordar di me".

Il prossimo appuntamento con "La sera andiamo al Museo" sarà giovedì 19 aprile, ore 19.30, per la sezione "Incontro con l'autore", con la presentazione del libro di Al Bano "Io ci credo" (Piemme edizioni), in collaborazione con la Libreria Palmieri.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!