-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Salento & Orienteering": lunedì a Palazzo Adorno la presentazione dell'evento che porterà nel Salento centinaia di sportivi

  20/04/2012

Primavera con carta e bussola nel Salento: toccherà, infatti, al Salento, aprire con un prestigioso evento di quattro giorni la stagione 2012 dell'orienteering.

Lunedì 23 aprile, alle ore 11, nella sala conferenze di Palazzo Adorno, verrà presentato "Salento & Orienteering – Meeting Orienteering Salento", gara nazionale di corsa orientamento, in programma nel Salento dal 28 aprile all'1 maggio.

Promossa dalla Federazione Italiana Sport Orientamento (Fiso) ed organizzata dall'Asd Sportleader di Squinzano, con la collaborazione di Regione Puglia (Pugliapromozione ed Agenzia regionale per le attività Irrigue e Forestali), Provincia di Lecce, Comuni di Lecce, Nardò e Otranto, l'evento porterà il Salento al centro dell'attenzione del mondo orientistico e vedrà la partecipazione di centinaia di sportivi provenienti dall'Italia e non.

Alla presentazione della manifestazione sportiva e degli eventi collaterali interverranno il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, i sindaci dei Comuni di Nardò (Marcello Risi), di Otranto (Luciano Cariddi), il consigliere comunale di Lecce Damiano D'Autilia, la rappresentante di Puglia Promozione Roberta Mazzotta, il vice presidente della Federazione Italiana Sport Orientamento Sandro Passante, con il delegato provinciale Mario Serafini.

L'obiettivo degli organizzatori è quello di creare un evento indimenticabile non solo a livello sportivo. Per fare ciò, l'obiettivo è coinvolgere gli atleti e le loro famiglie attraverso l'organizzazione di eventi culturali capaci di far conoscere il nostro territorio, le sue ricchezze naturali, la sua storia, la sua cultura e tradizione.

La manifestazione sportiva avrà un prologo venerdì 27 aprile (ore 17), a Masseria Provenzani (Casalabate), con la cerimonia di apertura dell'evento e l'inaugurazione del Centro Tecnico Federale. Sabato 28 disputa di una gara in notturna, nell'incantevole centro storico di Otranto. Il giorno successivo, domenica 29, gara di Coppa Italia sulla lunga distanza, in ambiente naturale, nello splendido scenario del Parco di Porto Selvaggio. Lunedì 30 competizione ancora in bosco, sempre nel Parco di Porto Selvaggio, con una gara sulla media distanza e con la disputa della Coppa Italia di TrailO, l'orientamento di precisione che permette la partecipazione anche alle persone con disabilità motoria. Martedì 1 maggio gran finale nel centro storico di Lecce, con relative premiazioni e cerimonia di chiusura del Meeting e del Salento & Orienteering.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!