-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
"Albandolabanda-Opera Pprima": domani a Salice Salentino nuovo appuntamento dei giovani musicisti

  20/04/2012

Nuova tappa per l'intenso tour concertistico 2012 del gruppo salentino "AlBandoLaBanda", che domani, sabato 21 aprile, alle ore 20, si esibirà nella suggestiva cornice del Chiostro del Convento dei Francescani a Salice Salentino, sotto la direzione del M° Marco Grasso e il coordinamento musicale di Antonio Ligori e Vincenzo Grasso.

Alla serata interverranno il sindaco di Salice Salentino Donato Demetrio, con l'assessore alle Politiche giovanili e alla Cultura Francesco Fina, la vice presidente ed assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca, l'assessore provinciale alle Politiche giovanili Bruno Ciccarese, i sindaci e gli assessori alla Cultura dei Comuni di Copertino, San Donato di Lecce e Taviano.

A conclusione del progetto che ha visto impegnati i giovani per circa un anno, sarà presentato al pubblico in anteprima il cd "Albandolabanda", realizzato del gruppo; il cd sarà distribuito successivamente come allegato con la rivista "QuiSalento".

La giovane orchestra di fiati presenterà un nuovo programma di concerto, da qui il titolo della serata "Opera Prima", in cui confluiranno brani del cd, che potrebbero essere riassunti come una passeggiata musicale fra diversi generi: le musiche da film (Rota, Morricone), brani di jazz & swing standards (Bluee Moon, Night and Day), musica dal sapore squisitamente etnico e bandistico, con brani di Vincenzo Grasso (La Giostra, Di quella Terra), Marco Bossi (Rapso-divino), musica popolare, con i brani cantati da Enza Pagliara. A presentare la serata Alessandra Clementini. Special guests le cantanti Enza Pagliara e Paola Cannoletta.

Il concerto è un'anteprima del repertorio che caratterizzerà la stagione concertistica 2012, che vedrà il gruppo "AlBandoLaBanda" impegnato nella promozione del cd e in un cartellone di appuntamenti itineranti nei diversi comuni del Salento.
Il progetto "AlBandoLaBanda" è un ponte ideale tra la tradizione delle bande musicali salentine ed una band, un canale espressivo per i giovani talenti emergenti, un'opportunità di scambio generazionale per la produzione di contenuti musicali innovativi.

Il gruppo "Albandolabanda" è vincitore del programma "Giovani Energie in Comune" promosso dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall'Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci), finalizzato a "promuovere l'integrazione sociale dei giovani mediante la formazione di Orchestre e Bande Musicali Giovanili". Il progetto è stato ideato dal partenariato pubblico-privato, costituito dalla Provincia di Lecce e da una rete di quattro comuni: Salice Salentino (Comune capofila), Copertino, San Donato e Taviano. Sono partner dell'intervento progettuale anche l'Istituto comprensivo scolastico di Salice Salentino, la scuola musicale comunale "Santa Cecilia" di Taviano, l'ente di formazione Associazione Scuole e Lavoro (Ascla) di Casarano), l'ente di promozione sociale e sportiva Comitato Provinciale Acsi-Lecce, lo studio "Coppola & Partners-project consulting group" di Taviano, "Edizioni Guitar srl", "Gm Music", e le associazioni culturali musicali: "Strafella", "Il Pentagramma" e "Suonjmprovvisi" di Salice Salentino; "Musicamania" e "CE.S.M.A." (Centro studi musicali Anspi).

"Il progetto AlBandoLaBanda è frutto di una virtuosa collaborazione istituzionale che ha saputo trasformare la passione per la musica e il talento di un gruppo di giovani in una avventura culturale ed artistica", dichiara l'assessore alle Politiche giovanili della Provincia di Lecce Bruno Ciccarese.

"La sfida che adesso hanno di fronte questi ragazzi è trasformare tutto questo in un vero progetto di vita. Sono certo che i Comuni coinvolti e la Provincia non faranno mancare il loro sostegno", conclude Ciccarese.

"Abbiamo sempre pensato il nostro percorso artistico come un viaggio che ha portato ragazzi che non suonavano da tempo a riscoprire l'amore per il proprio strumento; un viaggio che è stato anche fisico, perchè AlBandoLaBanda è composta da musicisti di tutto il Salento, che vivono in paesi distanti tra loro", dichiara il M° Marco Grasso.

"Un viaggio nella musica, che ci ha fatto scoprire che non esiste un genere, un tipo di musica più o meno colto, più o meno degno, ma che esiste la musica, e a noi piace suonare qualsiasi musica, a patto che sia bella", conclude Grasso.




  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!