-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Alba Service, Minerva: "Continua il nostro impegno per l'occupazione"

  15/09/2020

"Con due nuovi provvedimenti in campo, che riguardano il futuro di Alba Service e che assicurano la continuità lavorativa per i dipendenti, prosegue il nostro impegno per sostenere l'occupazione nella società partecipata. Il primo, siglato oggi, riguarda l'ambito sanitario, il secondo, che sarà sottoscritto nei prossimi giorni, è relativo al servizio di pulizia e uscierato degli edifici provinciali".

Queste le parole del presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva che, insieme al direttore generale della Asl Lecce Rodolfo Rollo, ha sottoscritto l'accordo per far proseguire il progetto "Rete Argento - Prima Accoglienza" fino al 31 dicembre prossimo, prorogando le attività che hanno visto impegnati (per la durata di un anno dal 16 dicembre 2019) 11 dipendenti della società partecipata Alba Service, assegnati ai Distretti socio sanitari della Asl.

Con la recente normativa nazionale e regionale in materia di assistenza territoriale, le Asl sono state invitate ad adottare piani di potenziamento e riorganizzazione della rete assistenziale, per garantire la ripresa delle attività temporaneamente sospese a causa del diffondersi del virus Covid 19 e l'efficace soddisfacimento delle richieste derivanti dall'emergenza epidemiologica.

La Provincia di Lecce si impegna così a collaborare con la Asl, rendendo disponibili 9 dipendenti della società partecipata Alba Service (2 nel corso dell'anno hanno cessato anticipatamente l'espletamento del servizio), per 21 ore settimanali, a partire da domani 16 settembre e fino al 31 dicembre.

Il Progetto "Rete Argento - Prima Accoglienza" è nato per il superamento delle criticità nel raggiungimento dei livelli essenziali di assistenza del settore, anche in ragione del crescente numero di pazienti assistiti in regime di assistenza domiciliare integrata o in strutture residenziali e semiresidenziali che fanno riferimento alla rete di servizi socio sanitari. Questa collaborazione ha consentito di realizzare il Progetto tramite personale competente, con esperienze significative in attività di supporto agli Ambiti di zona, e che riguardano le funzioni precedentemente assegnate alle Province in materia di servizi sociali. Inoltre, grazie a questo provvedimento si evitò il licenziamento del personale della società partecipata.

Il secondo provvedimento, che riguarda sempre Alba Service, vedrà la luce nei prossimi giorni ed è relativo al servizio di pulizia e uscierato degli edifici provinciali. In pratica, a fronte del canone di locazione dei locali dello stabile ex Sisri (nella zona industriale di Lecce), e a compensazione dello stesso e delle relative spese di gestione dovute alla Provincia di Lecce, la società Alba Service si impegnerà ad eseguire alcune prestazioni lavorative fino al 31 dicembre prossimo presso le sedi della Provincia: attività di uscierato e sorveglianza ordinarie, giornaliere o in concomitanza di eventi straordinari e attività di pulizia.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!