-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Expo 2000 – Industria Agricoltura Artigianato e Turismo del Salento: al via domani l'edizione 2020 della Fiera regionale di Miggiano

  14/10/2020

Torna anche quest'anno, a Miggiano, Expo 2000 Industria, Artigianato, Agricoltura e Turismo del Salento, la Fiera regionale organizzata con il patrocinio di Provincia di Lecce, Ministero dello Sviluppo economico, Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Regione Puglia, Università del Salento, Anci Roma, Camera di Commercio Lecce, Coldiretti Lecce, Confartigianato Imprese Lecce e Confindustria Lecce.

Expo 2000, ridimensionata per il rispetto delle norme di sicurezza anticovid19, ma preparata "con l'entusiasmo di sempre", sarà inaugurata domani, giovedì 15 ottobre alle ore 19, nel quartiere fieristico di Miggiano, dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. La cerimonia di apertura, alla presenza di parlamentari nazionali ed europei, consiglieri regionali e numerosi sindaci, proseguirà con la consegna del "Premio Miggiano". L'esposizione sarà aperta tutti i giorni, fino a domenica 18 ottobre, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 23.

L'allestimento della fiera sarà garantito nel rispetto di tutte le misure imposte dalle norme anticovid 19. Il numero degli espositori sarà notevolmente ridotto per garantire spazi ampi e il dovuto distanziamento. Inoltre, non si terranno la tradizionale fiera della mattina della terza domenica di ottobre, concerti, eventi di intrattenimento e la sagra del maiale (non si venderà, tra l'altro, carne di maiale cruda; il mercato coperto sarà chiuso; l'accesso al Quartiere del gusto sarà ulteriormente limitato e contingentato). L'accesso dei visitatori sarà contingentato e soggetto a limitazioni. Personale anticovid e agenti di polizia rileveranno la temperatura con termoscanner.

Il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva dichiara: "L'organizzazione di Expo 2000 è stata possibile coniugando quanto previsto dalla direttive regionali sull'organizzazione di eventi fieristici con la decisa volontà di favorire la crescita economica. L'Amministrazione comunale di Miggiano ha dato dimostrazione di grande responsabilità e anche di coraggio, assumendosi un impegno gravoso in un contesto particolarmente difficile, avvertendo forte l'obbligo di garantire opportunità di lavoro agli imprenditori che interverranno e che sono stati già colpiti dalla pandemia ".

Il sindaco di Miggiano Michele Sperti spiega così la scelta di tenere anche quest'anno l'evento fieristico: "Non potevamo non rispondere alle insistenti sollecitazione degli espositori che, a gran voce, ci hanno chiesto di poter sfruttare anche quest'anno le opportunità di affari che solo Expo 2000 procura. Non potevamo disporre ancora, e dopo il precipizio economico del lockdown, ulteriori e dolorosissime chiusure. Non potevamo sottrarre agli operatori economici questa boccata di ossigeno, che per molti potrebbe risultare vitale. In sintesi, appare chiaro che la rinomata Fiera regionale si terrà per quell'obbligo morale che un'Amministrazione pubblica deve sentire forte nei confronti dei cittadini".

Il primo cittadino ribadisce, quindi, l'importanza del rispetto delle norme anticovid: "È chiaro che la priorità assoluta è la salute personale e di chi ci sta intorno ed è per questo che rivolgo un accorato appello, per la tutela di tutti e per salvaguardare l'incolumità dell'evento, al rispetto scrupoloso e responsabile delle norme basilari: mascherina e distanziamento per tutto il tempo della visita in fiera. Ed ancora, chi riconosce sintomi che possono essere riconducibili al Covid deve restare a casa", ha aggiunto Michele Sperti.

Un'ulteriore raccomandazione arriva dall'assessore agli Eventi fieristici del Comune di Miggiano Maria Antonietta Mancarella: "Raccomandiamo vivamente di visitare la fiera anche e soprattutto nelle fasce mattutine, così da evitare gli orari serali in cui si potrebbero registrare maggiori presenze."



  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!