-
Home La Provincia URP Ufficio Stampa Servizi Albo pretorio Concorsi Bandi di gara Avvisi Pubblici Amministrazione Trasparente
Link a Facebook Link a Twitter Link a youtube
Prende il via il Festival della "Dieta Med-Italiana": domani la presentazione a Palazzo Adorno

  22/05/2012

Domani, mercoledì 23 maggio, alle ore 11, a Palazzo Adorno si terrà la presentazione del Festival della "Dieta Med-Italiana", che si svolgerà dal 24 al 27 maggio prossimo. Un calendario ricco ed articolato di appuntamenti con workshop, degustazioni, esposizioni, corsi di cucina, educational tour con giornalisti chef ed esperti, presentazioni e mostre che animeranno il centro storico di Lecce ed alcune tra le più belle masserie del Salento.

L'evento è promosso dalla Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Camera di Commercio di Lecce, l'associazione "Arianoa" con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentarie Forestali, di Pugliapromozione ed in partnership con Inran, Ciheam di Bari, Coldiretti, Cia, Copagri, Confindustria Lecce, Cna Lecce, Confartigianato Lecce, Confcommercio Lecce, Confesercenti Lecce, Asl Lecce, Università del Salento, Slow Food Puglia, Associazione Cuochi Salentini, Consorzio Macchia Mediterranea, Isolasalento, Gal Terre Salentine e Gal Terre d'Arneo.

Per la riuscita del Festival hanno collaborato anche il "Mercatino del Gusto", "Strade Golose", "Cibarti Expo", Fondazione Focara di Novoli e gli Istituti Agrari, Alberghieri e per la Ristorazione "Bottazzi" di Ugento, "Presta-Columella" di Lecce, "Ipss" di Otranto, "Moccia" di Nardò e "Moro" di Santa Cesarea Terme.

Per illustrare i dettagli del Festival interverranno l'assessore al Turismo ed al Marketing della Provincia di Lecce Francesco Pacella, il sindaco di Lecce Paolo Perrone, il presidente della Camera di Commercio di Lecce Alfredo Prete, il docente dell'Istituto Costa di Lecce e referente dell'associazione "Arianoa" Daniele Manni e la componente di Pugliapromozione Roberta Mazzotta.

Il Festival parte dal riconoscimento da parte dell'Unesco della Dieta Mediterranea quale "patrimonio immateriale dell'umanità", per creare un volano culturale, commerciale ed occupazionale per il futuro del territorio. Il Salento, ed in particolare Lecce, si propone con questo evento come testimonial di un regime alimentare più equilibrato, più buono e sano.


  Torna indietro


Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!